Segui QdM Notizie

Attualità

FABRIANO VACANZE COL CONTAGOCCE NEL MAXI PONTE PASQUALE

Meno prenotazioni rispetto alle scorso anno, le mete preferite restano le capitali europee ma c’è anche chi si abbronza a Sharm El Sheikh

 

 

FABRIANO, 20 aprile 2019 – Fabrianesi in partenza per questo lungo ponte che collega le festività pasquali al 25 Aprile. Bambini e ragazzi sono a casa già dal 18 aprile e se ne approfitta per fare le valigie. Si inizia già a partire e gli ultimi ritorni si avranno il primo maggio.

Quest’anno però sono di meno le persone che partono. “Noi vorremmo sempre lavorare di più” dicono all’agenzia Viaggi del Gentile “ma ricordiamoci che siamo ancora nel cratere”.

Si scelgono i viaggi di gruppo organizzati dalle agenzie, ma c’è anche chi prenota singolarmente e le mete che si preferiscono sono quelle estere: Barcellona, Lisbona, capitali europee, anche se sono di meno le prenotazioni. “Non è chiaro il motivo, ma la gente parte di meno”.

Ritorna in voga Sharm El Sheikh – dopo un lungo periodo di stallo dovuto alla sua posizione associata al terrorismo –  che da quest’anno si è vista di nuovo richiesta dai turisti che si recano in agenzia. Per i suoi costi non proibitivi e per il caldo assicurato è perfetta anche in questo periodo dell’anno. Stesso discorso per Capo Verde.

Le mete italiane invece non sono molto gettonate in questo periodo – le persone se devono spendere preferiscono farlo per andare all’estero – tranne che per week-end in città d’arte; riprende piede in estate, in cui vengono scelte mete di mare: Puglia, Sardegna e soprattutto Sicilia per la quale incide molto il fatto che da quest’anno è stato inserito il volo diretto da Ancona a Catania e Palermo; stessa cosa per quanto riguarda Sharm El Sheikh.

Poche prenotazioni anche per le crociere, insomma la stagione è partita in sordina rispetto all’anno scorso.

Sara Marinucci

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere

News