Connect with us

Attualità

FILOTTRANO / ROBERTO MANCINI E DAVIDE CASSANI, OMAGGIO A SCARPONI (FOTO E VIDEO)

Andreoli immobiliare 01-07-20

FILOTTRANO, 20 gennaio 2019 – Serata sobria e ricca di significato quella che si è consumata a Filottrano

Raul Cardoni

caratterizzata dalla presenza del commissario tecnico della nazionale azzurra Roberto Mancini e del ct della nazionale di ciclismo Davide Cassani per illustrare le attività della Fondazione Michele Scarponi contro la violenza stradale.

Il “Kilometro Zero” è il primo appuntamento dell’anno con la Fondazione “Michele Scarponi” che ha dato il via alla propria missione, la lotta alla violenza stradale, presentando i suoi progetti a tutta la cittadinanza.

Progetto portato avanti con forza e convinzione dal fratello Marco. Sono state presentate le finalità della Fondazione dove l’impegno, la memoria e la festa sono accostate all’aquila di Filottrano, Michele Scarponi.

Ospiti d’eccezione all’interno di un teatro strapieno di gente il giornalista Marino Bartoletti, che ha intervistato Davide Cassani e Roberto Mancini.

http://https://youtu.be/JGrH8wm7mPo

I due si sono conosciuti di recente, diventando amici, hanno ripercorso la loro storia con tanti punti in comune.

Cassani tifoso del Bologna di Bulgarelli e Pascutti, Mancini che ha iniziato tutta la sua meraviglioa carriera proprio con quella maglia.

Poi la bicicletta.

Mancini con i suoi amici, ‘gli azzurri di Jesi’, presenti quasi all’unanimità in sala, ha conosciuto Michele Scarponi pedalando insieme per le meravigliose strade della loro terra “poi lui dopo poco se ne andava perché non poteva tenere il nostro passo”, Cassani che di Michele ovviamente ha conosciuto fino in fondo la sua vita da corridore professionista.

Mancini nel rispondere alle domande, a volte piacevolmente provocatorie, di Bartoletti ha anche ammesso di aver fatto degli errori imperdonabili nella sua lunga carriera come “quell’errore di gioventù con Bearzot ct azzurro non chiedendo scusa dopo una notte brava a New York. Ma avevo solo 19 anni ha ricordato il ‘Mancio’ed ero al mio debutto in Nazionale”.

I due, Cassani e Mancini, hanno esposto tante idee comuni e l’unico argomento dove non sono assolutamente d’accordo è lo stipendio che percepiscono nel loro attuale lavoro. “L’ingaggio, ci differenzia, – ha sottolineato il ct delle bici.”

Il tema principale della serata era la sicurezza sulle strade e Mancini ha ricordato quando allenava al Mancester City e andava agli allenamenti percorrendo ben 35 km in bici. “Non si spiega come ancora nel 2019ha esordito Mancini sull’argomentosi debba correre tanti rischi per chi va in bicicletta.  Se si arriva con alcuni secondi di ritardo cosa cambia? In Inghilterra gli automobilisti rispettano i ciclisti e quest’ultimi si dispongono in strada in fila per due e per superarli tutti si comportano come se ad essere superati devono essere dei mezzi pesanti auto o camion che sia”.

Ovviamente i due ct hanno accennato anche al presente. Mancini ha fatto i nomi dei giovani Zaniolo (Roma), Vido (Perugia), Tonali (Perugia) mentre Cassani ha citato oltre a Nibali, Gianni Moscon e Filippo Ganna.

Alla fine applausi e battute per tutti.

Poi lo scambio di maglie ed una uscita simbolica in tandem uniti nel segno di Michele Scarponi.

Mancini e gli amici ‘azzurri di Jesi’ avevano atteso la serata e l’arrivo del ct azzurro impegnato a Roma per Roma-Torino e a Perugia per Perugia-Brescia in casa di quello che è tutto sommato il ‘padre’ del club Michele Scarponi, l’Aquila di Filottrano, essendone stato il primo presidente: Raul Cardoni. La signora Maria Assunta li ha ospitati preparando una gustosa e delizosa cena. Doriano, Peppe, Piero, Roberto, Marino, Gino…ringraziano!

Alla serata descritta hanno partecipato anche alcuni addetti ai lavori del mondo dello sport e del ciclismo di casa nostra. Il presidente del Coni Luna, Lino Secchi, il segretario del sindacato giornalisti delle Marche Piergiorgio Severini, il presidente dell’Ussi Andrea Carloni.

Ora le attenzione sono tutte puntate sul ciclismo, quello su strada, quello agonistico. Il 18 marzo prossimo la penultima tappa della Tirreno Adriatico la Matelica Jesi sarà un altro momento importante che coinvolgerà tutti.

Marco Scarponi, presidente e Roberto Mancini, presidente onorario di un Comitato organizzatore già al lavoro per far si che tutto si svolga nel migliore dei modi.

 

Evasio Santoni

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Cronaca12 minuti fa

Jesi / Alla Pietra d’Inciampo a Giulio Ottolenghi per non dimenticare

Giorno del Ricordo, stamattina la celebrazione in presenza dell’assessore Luca Brecciaroli in Largo Grammercato: «Tramandiamo tutti insieme l’abominio che si...

Alta Vallesina5 ore fa

Fabriano / Pediatri e infermieri per il “Profili” e per il “Sant’Antonio Abate”

Avviso pubblico da parte dell’Ast di Ancona con contratti a tempo determinato di Redazione Fabriano, 28 gennaio 2023 – Con...

Cronaca5 ore fa

Jesi / L’ultimo inchino di Franco Morici: il saluto della figlia Gioia

Corso Matteotti sarà più vuoto senza di lui: oltre a noi anche Jesi perde un pezzo di cuore Jesi, 28...

Alta Vallesina5 ore fa

Fabriano / Alcol al volante, tre incidenti in poche ore

Gli automobilisti coinvolti sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza di Redazione Fabriano, 28 gennaio 2023 – Comprensorio...

pallamano chiaravale a2 maschile2 pallamano chiaravale a2 maschile2
Sport8 ore fa

Pallamano A2 / Chiaravalle ospita il San Lazzaro: scontro d’alta classifica

Il presidente Gianluca Maltoni: «Sarà importante riuscire ad essere coesi e lucidi per tutti i 60 minuti» Chiaravalle, 28 gennaio...

Sport8 ore fa

Pallamano A2 / Macagi, al PalaQuaresima la sfida con Modena

La squadra di Palazzi, ora al secondo posto del girone B con tre partite da recuperare, torna in campo dopo...

Cronaca10 ore fa

Jesi / Salvatore Pisconti saluta Jesi Servizi tra commozione e ringraziamenti

In Consiglio comunale il discorso dell’ex presidente della società partecipata: «Si chiude il mio capitolo ma c’è ancora un’enciclopedia da...

Cronaca10 ore fa

Jesi / L’insidioso gradino di Piazza Pergolesi, soluzione in arrivo

Ordinate le fioriere temporanee, al lavoro i progettisti, obiettivo: «Rendere quello spazio fruibile ai cittadini», ha detto l’assessore Valeria Melappioni...

Cronaca10 ore fa

Jesi / Franco Morici, oggi i funerali

La cerimonia funebre nella chiesa di San Pietro Martire, il cordoglio della Fondazione Pergolesi Spontini Jesi, 28 gennaio 2023 –...

Eventi10 ore fa

Jesi / Teatro Pergolesi, Elio Germano in Paradiso

Inaugura domani la stagione di prosa, spettacolo messo in scena creando un’esperienza unica, quasi fisica per lo spettatore al cospetto...

Meteo Marche