Connect with us

Alta Vallesina

JANUS BASKET / ABRUZZO AMARO: PESCARA BATTE LA RISTOPRO FABRIANO

L’Abruzzo si conferma stregato per i ragazzi di Coach Fantozzi

 

FABRIANO, 9 dicembre 2018 – Ancora una volta Abruzzo per la Ristopro Fabriano, con la voglia di cancellare dalla memoria la sconfitta di poco più di un mese fa contro l’Europa Ovini Chieti. Seconda ed ultima sconfitta prima di un filotto di vittorie.

Un vero e proprio scontro al vertice, con le due squadre a pari punti, 14, frutto di 7 vittorie e 2 sconfitte. I ragazzi di Coach Fantozzi arrivano da ben 4 vittorie consecutive, con l’ultimo inciampo proprio contro Chieti, il 28 ottobre scorso. Squadra teatina che sgambetto anche i padroni di casa del Pescara.

Fabriano con il lutto al braccio per ricordare il dolore della tragedia di Corinaldo, così come hanno fatto i supporter fabrianesi, che hanno esposto uno striscione per ricordare le vittime.

Starting Five

Al PalaElettra così la Ristopro Fabriano: Dri, Paparella, Ondo Mengue, Gatti e Morgillo.

Palla a due dopo il minuto di raccoglimento e Pescara, e dopo poco più di 3 minuti già 2 falli per Morgillo. Ma Gatti sembra in palla e subito per lui 6 punti frutto di due “bombe” nonostante la sofferenza fabrianese in difesa. Pescara prova un piccolo strappo, prima 4 punti di vantaggio sul 13 a 9, poi diventano 8 così come i minuti giocati nel primo quarto. Fabriano soffre, va sotto di 10 punti, ma Gatti tiene a galla la nave comandata da Coach Fantozzi nonostante i tanti falli concessi all’Unibasket Amatori Pescara. Alla fine del primo quarto però sono 7 i punti per i ragazzi in blu da recuperare. 25 a 18.

Secondo quarto

La partita segue il solco dei primi 10 minuti, Pescara attacca più concreta e Fabriano a sprecare in attacco. Leonzio per i padroni di casa riporta in doppia cifra il vantaggio con un gioco da tre punti. Paparella mette i primi 3 punti della giornata, ma resta senza risposta difensiva agli attacchi più decisi degli abruzzesi. Massimo vantaggio sul 39 a 28 con una Ristopro che a metà del secondo periodo vede nerissimo. Ma qualcosa scatta, e Fabriano prova a correre: Gatti sfonda quota 20 punti e poi Monacelli, Ondo Mengue e Dri riportano la Ristopro sotto di 5. La difesa ora funziona, diventa più attenta e gli abruzzesi sono sempre più vicini. C’è il poi il pareggio: è capitan Dri che fa pari 41 con una tripla. Parziale di 11 a 0. Poi sorpassi e controsorpassi, con Pescara avanti di 2 sul 46 a 44 all’intervallo lungo.

Terzo quarto

Si riprende con Fabriano ancora a rincorrere, con gli uomini di Coach Fantozzi ancora a soffrire nel suo pitturato. Pescara sale a 5 punti di distanza, più razionale nelle scelte offensive e più determinata in difesa. A metà del terzo quarto i punti da recuperare diventano 9, i falli pesano sempre di più (Morgillo 4 falli) e la paura di vedersi scappare per una seconda volta la partita diventa concreta. La partita poi diventa veemente, tanti errori e tensione. A peggiorare il tutto anche il quarto fallo di Cimarelli. Fabriano soffre, ma rimane dietro di 5 punti sul 61 a 56.

Ultimi 10 minuti

Inizia la volata finale, con i ragazzi di Coach Fantozzi che provano a scuotere la partita. Gioco frenetico, qualche buona conclusione ma Pescara a 8 minuti dalla fine è sempre avanti: 68 a 59. 9 punti che pesano tantissimo così come pesa la palla per la Ristopro che subisce ancora e sprofonda a -12. Gatti si avvicina ai 30 punti personali ma i punti da recuperare sono sempre sopra la doppia cifra. Pescara rallenta, gestisce il vantaggio e porta a casa una vittoria meritata.

Domenica prossima, nuova partita durissima: questa volta contro San Severo. Prima in classifica.

Leonzio, Potì e Micevic i principali giustizieri di una Ristopro nonostante tutto orgogliosa.

(saverio.spadavecchia@qdmnotizie.it)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Chiaravalle2 ore fa

Ciclismo / Porto Sant’Elpidio, cronometro: ancora Edoardo Fiorini

Nella categoria Esordienti l’alfiere del Pedale Chiaravallese ha firmato la settima vittoria stagionale. Bene Belfiori, Zanella, Minestrini, Lancioni, Sopranzetti, Federighi...

Bassa Vallesina3 ore fa

Falconara / Arrestata rumena: si nascondeva nell’Ex Montedison

Nel 2012 aveva sedotto e derubato un anziano, rintracciata dai poliziotti della Questura all’interno del complesso abbandonato da decenni FALCONARA,...

Calcio5 ore fa

Calcio femminile / La Jesina si congeda dal proprio pubblico ospitando Portogruaro

Ultima partita casalinga di campionato al Cardinaletti. Gli ultimi 90′  poi a Venezia prima dell’appuntamento con la Coppa Italia JESI,...

Breaking news6 ore fa

Covid-19 / Nelle Marche 526 positivi, 154 in provincia di Ancona

Prosegue il calo dell’incidenza regionale, oggi a 278,19 Ancona, 26 Maggio 2022 – Nelle Marche 526 positivi, 154 in provincia...

Alta Vallesina7 ore fa

Fabriano / Raddoppio Orte – Falconara, proseguono gli incontri

Alberto Cena: «Approfondire ogni aspetto dell’opera con il territorio, raccogliendo istanze e osservazioni» Fabriano, 27 maggio 2022 – Alternative di...

Cronaca7 ore fa

Jesi / Elezioni: Lorenzo Fiordelmondo termina l’isolamento

Il candidato Sindaco aveva contratto il Covid lo scorso 15 maggio e da allora ha fatto da casa la campagna...

Attualità7 ore fa

Cingoli / Bernabucci dona collezione di medaglie settecentesche al Comune

Domani alle 11 presso il Palazzo comunale la cerimonia ufficiale, il sindaco Michele Vittori: «Siamo onorati, arricchisce il patrimonio già...

Eventi & Cultura7 ore fa

Morro d’Alba / Torna il Festival “Lacrima in giallo”

Dall’ 1 al 5 giugno evento culturale dedicato alla narrativa noir e ai libri gialli, accompagnati immancabilmente dal rosso della...

Jesi8 ore fa

Pallanuoto / Jesina a Ravenna per difendere il +4 in classifica

Domani sabato 28 maggio ore 18. All’andata la squadra romagnola diede filo da torcere ai leoncelli. Assente Chiorrini JESI, 27...

Calcio8 ore fa

CALCIO GIOVANILE / A Senigallia Inter, Juventus, Roma ed Empoli per lo scudetto under 14

Partite sabato 28 e domenica 29 maggio: in campo le promesse del futuro SENIGALLIA, 27 Maggio 2022 – Quattro big...

Meteo Marche