Connect with us

Cronaca

JESI / Brigata Marina San Marco alloggiata all’ex seminario

Ex seminario Jesi

I locali sono quelli in uso dalla scuola Lorenzini già in locazione al Comune, pasti forniti ancora dall’Asp

JESI, 20 aprile 2020 – Uomini e donne della Marina Militare impegnati presso l’ospedale da campo a Jesi lasceranno le strutture alberghiere dove sono attualmente ospitati per essere alloggiati all’ex seminario di via Lorenzo Lotton (foto in primo piano). 

Il Posto medico avanzato della Marina Militare presso l’ospedale “Carlo Urbani”

La Giunta comunale, accogliendo la richiesta del Servizio di Protezione Civile della Regione Marche, ha infatti dato mandato agli uffici di stipulare il relativo accordo, previo parere favorevole della Curia Vescovile.

L’ala del seminario è infatti quella già presa in affitto dal Comune per ospitare temporaneamente gli alunni della scuola Lorenzini. Atteso che l’anno scolastico è definitivamente sospeso, le aule saranno utilizzate per ospitare i militari almeno fino a giugno.

Una scelta, questa, dettata dall’esigenza del Servizio di Protezione Civile della Regiuone Marche – che si sta facendo carico delle spese connesse all’allestimento dell’ospedale da campo –  di individuare una collocazione meno onerosa rispetto all’attuale, tenuto conto che il contingente militare varia tra le 65 e le 100 unità.

Il relativo sopralluogo all’ex seminario ha permesso di ritenere più che idonei i locali. Dunque sono state disposte subito le pulizie, la rimozione di banchi e cattedre e l’allestimento delle varie camere. I pasti – colazione, pranzo e cena – saranno garantiti dall’Asp con una estensione del contratto attualmente in essere.

Con questa decisione la Giunta intende confermare e sostenere la validità della scelta della Regione Marche di individuare a Jesi l’ospedale da campo della Marina Militare in grado di ospitare malati Covid-19 non gravi, liberando così gli altri reparti del “Carlo Urbani che potranno tornare a svolgere le attività proprie a servizio dei cittadini.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

 

 

 

Condividi
  
    

news

Cronaca25 minuti fa

Politiche / Jesi unico baluardo del centrosinistra

I dem trascinano la coalizione sfiorando il 30%, ma la crescita maggiore è di FdI che arriva al 21% di Marco...

Alta Vallesina35 minuti fa

Basket Femminile A2 / Halley, terzo posto al torneo di Campobasso

La formazione marchigiana ha superato nella “finalina” la Aran Panthers Roseto di Redazione Matelica, 26 settembre 2022 – In una...

Attualità44 minuti fa

Cingoli / Politiche, scrutini al termine: vince la destra di Giorgia Meloni

Nei nove seggi comunali in testa Fratelli d’Italia con 2.088 voti, segue il Partito Democratico con 679, la Lega Salvini...

Cronaca53 minuti fa

Jesi / Alterco in pizzeria con ombrellate, intervengono Carabinieri

Ieri in piazzale Partigiani una 38enne è entrata inveendo nel locale contro le bariste di Redazione Jesi, 26 settembre 2022...

Cronaca1 ora fa

Jesi / Prendono a calci l’auto, interviene per fermarli e viene aggredito

Serata movimentata in via Acqua ieri intorno all’ora di cena quando in due hanno cominciato a danneggiare una Panda, proprietario...

Alta Vallesina1 ora fa

Eccellenza / Fabriano Cerreto, blitz in trasferta e aggancio in vetta

Il Fabriano Cerreto si trova ora al primo posto a 7 punti con Fossombrone e Osimana di Redazione Fabriano, 26...

Cronaca5 ore fa

Rosora / A Senigallia e Ostra, per «restituire normalità» – VIDEO

Elisa, Daniele e Lorenzo nelle zone più colpite dall’alluvione in aiuto delle famiglie impegnate a sgomberare le case da acqua...

sagra dell'uva sagra dell'uva
Attualità5 ore fa

Cupramontana / Sagra dell’Uva: in alto i calici per la festa della ripartenza

Prende il via giovedì 29 l’evento al quale tutti i cuprensi sono legati per tradizione, Africa Unite, Willie Peyote e...

Marche news5 ore fa

Maltempo / Allerta meteo anche per oggi

Su tutta la regione Marche sino alle 24 con possibili forti temporali Ancona, 26 settembre 2022 – La Protezione Civile...

Attualità5 ore fa

Falconara / Piazze Mazzini e Catalani, riqualificazione a misura dei cittadini

«Sono spazi significativi della nostra storia e del futuro, vanno valorizzati per ricreare un senso di identità e appartenenza della...

Meteo Marche