Segui QdM Notizie

Attualità

JESI RELAX DEL ‘MANCIO’ CON GLI AMICI JESINI PRIMA DELLA SFIDA CON IL PORTOGALLO

JESI, 26 ottobre 2018  – Qualche giorno di relax nella sua città natale per Roberto Mancini.

Il commissario tecnico della nazionale azzurra di calcio, dopo la vittoria in Polonia e dopo aver assistito al derby milanese tra Inter e Milan, si è concesso alcuni giorni di vacanza a Jesi nella sua casa vicino a quella dei suoi genitori.

Il ‘Mancio’ ha incontrato gli amici, come spesso gli accade, andando in bicicletta con loro, non solo, per rilassarsi.

Martedì il percorso ha visto il gruppo della due ruote raggiungere la Rotonda di Senigallia e la sera tutti a cena in un ristorante delle colline della Vallesina.

Ieri, mercoledì, la comitiva ha percorso le strade interne dei castelli di Jesi fino a raggiungere Serra San Quirico.

jesini a bolognaOggi Mancini sarà a Roma e da martedì inizierà a lavorare per il prossimo appuntamento della nazionale che sabato 17 novembre a Milano incontrerà il Portogallo.

Non è da escludere che domenica sera il Ct azzuro sarà al San Paolo per Napoli – Roma e lunedì sera all’Olimpico per Lazio – Inter.

Come si ricorderà il 7 settembre scorso al “Dall’Ara” di Bologna, dove si è disputata la partita di Uefa Champion League, Italia – Polonia (1-1) gli stessi amatori jesini della due ruote che escono con il ‘Mancio’ avevano esposto uno striscione a dimostrazione dell’affetto e della provenienza che non lasciava dubbi: “Grande Mancio, gli Azzurri di Jesi sono con te“.

(e.s.)

nella foto in primo piano Roberto Mancini con Pietro, Massimo, Marino, Eddo, Gino, Marcello, Tonino a Serra San Quirico

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

News