Segui QdM Notizie

Cronaca

Jesi Si accascia a terra per il Corso, l’avvocato Marco Cercaci colto da arresto cardiaco

Dopo quaranta minuti di massaggio cardiaco i primi segnali di ripresa e il trasporto al Pronto soccorso del Carlo Urbani e.poi a Torrette, i primi ad intervenire gli amici con cui stava parlando del suo nuovo film

Jesi – Colpito da un grave malore, è improvvisamente crollato a terra lungo Corso Matteotti, all’altezza del Bar Snoopy e vicinissimo al suo studio legale, intorno alle 15.30, l’avvocato – regista Marco Cercaci, 59 anni, molto conosciuto nel territorio per le sue molteplici attività e per essere stato anche candidato Sindaco per la città di Jesi alle scorse elezioni amministrative.

In sella alla sua bicicletta, si era fermato poco prima a parlare con due suoi amici, l’argomento il suo nuovo film “Aurora”, del quale aveva terminato le riprese appena due settimane fa e anche un nuovo progetto cinematografico che aveva in serbo, quando all’improvviso si è accasciato al suolo.

Marco Cercaci

Dopo un primo momento di terrore, i primi a soccorrerlo sono stati proprio i suoi amici che hanno anche immediatamente allertato il 112, iniziando a praticargli il massaggio cardiaco. Cercaci era incosciente e il suo cuore sembrava essersi fermato.

Sul posto, dopo pochi minuti sono giunti i soccorsi, gli operatori della Croce Verde e dell’automedica del 118.

Quaranta minuti circa di massaggio cardiaco, una corsa contro il tempo che si è risolta al momento in modo positivo, determinanti per tenerlo in vita.

Sul posto sono giunti anche commissario e agente della Polizia Locale, l’assessore Samuele Animali e diverse persone allarmate nel vedere l’uomo a terra da diverso tempo. Quando l’avvocato ha dato i primi segni di ripresa – pur restando incosciente – è stato immediatamente trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Carlo Urbanie successivamente a Torrette

Al momento della ripartenza dell’ambulanza, quando Marco Cercaci sembrava aver superato la grave crisi cardiaca, la tensione dei presenti si è sciolta in un applauso spontaneo che ha fatto ben sperare.

Marco Cercaci vive a Jesi con la famiglia, è stato candidato sindaco dello schieramento composto da Italexit e Popolo della Famiglia alle amministrative del 2022 e assessore alla cultura dal 2000 al 2002, nella Giunta guidata all’epoca da Marco Polita. Appassionato di cinema è regista di alcuni film apprezzati dal pubblico e dalla critica.

© riproduzione riservata

News