Connect with us

Eventi & Cultura

JESI / STAGIONI DI PROSA: AL PERGOLESI FABRIZIO BENTIVOGLIO CON “L’ORA DI RICEVIMENTO”

JESI, 7 febbraio 2017 – Proseguono con successo di pubblico le Stagioni di Prosa del Teatro G.B. Pergolesi e del Teatro G. Spontini di Maiolati Spontini promosse dalla Fondazione Pergolesi Spontini e da Marche Teatro, Teatro di Rilevante Interesse Culturale, in collaborazione con gli Assessorati alla Cultura dei Comuni di Jesi e Maiolati Spontini.

Il prossimo appuntamento è al Pergolesi, domani, mercoledì 8 febbraio, ore 21.00, con lo spettacolo “L’ora del ricevimento (banlieue) di Stefano Massini, con Fabrizio Bentivoglio per la regia di Michele Placido, produzione del Teatro Stabile dell’Umbria.

“Una commedia non per ridere, ma per riflettere, con un momento finale che spiazza tutti” così definisce questa pièce il regista Michele Placido. Protagonista dello spettacolo è Fabrizio Bentivoglio, che interpreta il cinico e disilluso professor Ardeche, insegnante di materie letterarie in una scuola ai margini dell’area metropolitana di Tolosa dove la scolaresca, con annessi e connessi, è un crogiuolo di razze e culture.

Fabrizio Bentivoglio in

 L’ORA DI RICEVIMENTO

(banlieue)

di Stefano Massini

regia Michele Placido

e con la compagnia dei giovani del Teatro Stabile dell’Umbria, Francesco Bolo Rossini, Giordano Agrusta, Arianna Ancarani, Carolina Balucani, Vittoria Corallo, Balkissa Maiga, Stefano Patti, Samuel Salamone, Giulia Zeetti, Marouane Zotti

scena Marco Rossi

costumi Andrea Cavalletto

musiche originali Luca D’Albertovoce cantante Federica Vincenti

luci Simone De Angelis

produzione Teatro Stabile dell’Umbria

Per il mese di febbraio si prosegue martedì 14,  sempre alle 21.00, con il testo di Molière e l’interpretazione di Emilio Solfrizzi in “Il borghese e gentiluomo diretto da Armando Pugliese. La produzione è di ErreTiTeatro30. Il beniamino del pubblico sceglie ancora una volta un autore francese, dopo il successo del suo Sarto per signora di Feydeau e lo fa con uno dei personaggi più esilaranti di Molière, quel Signor Jourdain che tenta in tutti i modi e sogna di diventare un gentiluomo.

 INFO

Biglietteria Teatro G.B. Pergolesi

tel. 0731 206888www.fondazionepergolesispontini.com

Marche Teatro – Teatro di rilevante interesse culturale

tel. 071 52525www.marcheteatro.it

 

Condividi
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.