Segui QdM Notizie

Cronaca

Maiolati S. “La Bottega di Spontini”, dopo 3 anni riapre il negozio di alimentari

L’inaugurazione ieri pomeriggio, il capoluogo ne era sprovvisto con tutti i disagi del caso per i residenti

di Cristiana Loccioni

Maiolati Spontini, 31 ottobre 2022 – La “Bottega di Spontini ha aperto le porte ai residenti e non, ieri pomeriggio, con il taglio del nastro che ha dato il via a questa nuova attività.

Dopo tre anni di assenza – grazie al bando del Comune dello scorso giugno per la fornitura in comodato d’uso gratuito di arredi e attrezzature finalizzati all’apertura di un negozio alimentari – da oggi nel capoluogo si potrà comodamente fare la spesa senza dover più spostarsi nei paesi limitrofi, e proprio l’ex sindaco Tiziano Consoli, ha espresso soddisfazione per il raggiungimento di questo obbiettivo, ringraziando gli uffici comunali che hanno seguito tutto l’iter burocratico.

L’ex sindaco Tiziano Consoli all’inaugurazione, alla sua destra Roberto Bolletta

«Abbiamo cercato di rispondere a un’iniziativa del Comune con l’obiettivo di ravvivare Maiolati nel suo borgo e allo stesso tempo abbiamo pensato che potesse essere una bella cosa sia dal punto di vista lavorativo che economico e sociale – le parole di Enrica Priori socia della Bottega Spontini e presidente della cooperativa Tadamon -. Ci lavoreranno 4 persone, speriamo di aver risposto a un’esigenza, anche per i Comuni limitrofi come Monte Roberto e Castelbellino, che ridarà un po’ di vita a questi piccoli borghi spesso dimenticati».

Enrica Priori al brindisi inaugurale

La cooperativa Tadamon con sede a Jesi che opera in tutta la Vallesina, ha creduto sempre nella forza delle idee e della comunità, attraverso l’aiuto agli altri ha messo in piedi tante attività e tanti servizi gestiti lodevolmente, e questa volta l’aiuto è andato a Roberto Bolletta che gestirà questa nuova attività.

Si dicono felici i residenti, uno dei quali spiega che la sua «essendo una delle poche famiglie giovani a Maiolati, nonostante con i figli sono spesso fuori Comune, ho sempre preferito fare la spesa nel mio paese finché ne ho avuto la possibilità, e continuerò a farlo, sperando che anche gli altri facciano la stessa cosa».

bottega spontini_-9
bottega spontini_-8
bottega spontini_-10
bottega spontini_-11
bottega spontini_-12
bottega spontini_-7
bottega spontini_-4
bottega spontini_-5
bottega spontini_-6
bottega spontini_-2
bottega spontini_-3
bottega spontini_
A6EC76F6-34AC-453E-B193-43420AAC72ED
IMG_1850
previous arrow
next arrow
Shadow

L’augurio arriva anche da Andrea Borgiani, ex titolare storico del negozio alimentari del paese, che portando avanti l’attività dei suoi genitori – che a loro volta l’avevano ereditata in famiglia – ha gestito personalmente l’attività per 25 anni, quasi un secolo di storia familiare.

«Il mio augurio viene dal cuore, data la mia esperienza di ex commerciante per 25 anni, mi auguro che tutta la gente presente questa sera, ritorni anche domani».

La Bottega di Spontini, sarà aperta tutti i giorni con chiusura domenica e lunedì pomeriggio, offrirà specialità gastronomiche, importanti prodotti locali che rispettano la tradizione marchigiana, preparati come la tradizione di una volta, e soprattutto con prodotti rigorosamente del nostro territorio.

©riproduzione riservata

News