Connect with us

Breaking news

METEO / Arrivano l’inverno e la neve… in primavera

Previsti bruschi abbassamenti di temperatura e rovesci anche nevosi

ANCONA, 21 marzo 2020 – Dopo un inverno praticamente inesistente fatto di alte temperature e pochissime precipitazioni, la stagione fredda è pronta a prorompere in primavera.

Già da domani 22 marzo sono infatti previsti abbassamenti di temperatura e lievi precipitazioni. Un anticiclone di matrice artica e siberiana inizierà quindi a minacciare l’Italia per arrivare definitivamente tra lunedì 23 e mercoledì 25 sotto forma di venti forti a partire dall’Adriatico.

Si prevede un tracollo tra i 10 e i 15 gradi rispetto alle temperature attuali. Non è esclusa la presenza di neve in collina e a tratti in pianura anche su alcune zone costiere del nostro mare.

Secondo il Centro Funzionale Regionale della Protezione Civile Marche, proprio per lunedì 23 sono previste deboli nevicate sparse al di sopra dei 150 – 200 metri con cumulate generalmente inferiori ai 5 centimetri, occasionalmente, in concomitanza dei rovesci più intensi, le precipitazioni potranno assumere carattere nevoso anche a quote di pianura e lungo il litorale, ma con scarsi accumuli.

Stessa situazione martedì con rovesci sulle regioni adriatiche e neve a tratti in pianura o anche mista sulle coste tra Marche e Abruzzo.

Mercoledì il maltempo si concentrerà al sud e medio Adriatico, con precipitazioni anche nevose fino in pianura sulle Marche, proseguendo la tendenza fino a giovedì soprattutto al centro-sud con temperature e quota neve in rialzo.

Possibile miglioramento nel weekend.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
 
 


Meteo Marche