Connect with us

Attualità

Moie / Santa Croce, una tradizione ancora viva fra i contadini

Andreoli immobiliare 01-07-20

Secondo l’antica usanza a digiuno, all’alba del 3 maggio, si recavano in campagna per mettere la canna con il ramoscello d’ulivo benedetto

Moie, 3 maggio 2022 – La tradizione vuole che il giorno di San Pietro Martire, con un’apposita celebrazione, venivano benedetti i ramoscelli di ulivo da mettere sulle croci piantate poi il 3 maggio.

A Moie si rammenta che il giorno del 29 aprile dopo la Santa Messa del mattino, sul piazzale della monumentale abbazia di Santa Maria, il sacerdote era solito benedire i ramoscelli di ulivo che i fedeli portavano da casa per poi essere messi sulle croci.

I contadini nei giorni antecedenti la festa preparavano le croci che erano fatte di canna, alcuni le decoravano con cannucce che poi infilavano nei ramoscelli di ulivo e queste erano solite rimanere fino al raccolto.

Le croci messe nei campi di grano venivano addobbate con le spighe e successivamente poste in cima al barcone sull’aia. Secondo l’antica usanza il contadino a digiuno, all’alba del 3 maggio si recava in campagna per mettere la canna con il ramoscello d’ulivo benedetto e dopo averla collocata si era soliti fare il Segno della Croce.

Lo scopo di questo rituale era quello di proteggere le colture dai temporali e dalla grandine. Il rito religioso è legato alle manifestazioni di festa per il ritrovamento della Santa Croce di Gesù, restituita nel 628 d.c. all’imperatore Eraclio da parte dei Persiani. 

Questa festa da tempo è stata imposta il 14 settembre (esaltazione della Santa Croce) dalla riforma del Missale Romanum ad opera di Giovanni XXIII nel 1960/1962, ma per la tradizione popolare il giorno di Santa Croce è rimasto il 3 maggio.

©riproduzione riservata

Condividi
  
    

news

sirolo soccorso a persona sirolo soccorso a persona
Marche news3 ore fa

L’intervento / Escursionista soccorso sul monte Conero

Era in difficoltà al Passo del Lupo, sul posto via terra una squadra dei Vigili del Fuoco, via mare sommozzatori...

Cronaca6 ore fa

Jesi / C’è la buca per strada? La nuova app per la segnalazione al Comune

All’interno dell’applicazione Municipium da oggi è possibile comunicare le criticità cittadine ed essere aggiornati sull’esito dell’intervento di Tiziana Fenucci Jesi,...

SanBenedetto anpas SanBenedetto anpas
Marche news7 ore fa

Anpas / 228 posti per il Servizio Civile Universale su 40 sedi in regione

Il bando, riservato ai giovani dai 18 ai 28 anni, è on line e c’è tempo fino al 10 febbraio ...

Alta Vallesina13 ore fa

Arcevia / Macchina danneggiata, una microcamera per scoprire la responsabile

L’intuizione dei Carabinieri ha portato alla denuncia di una 40enne residente in città di Redazione Arcevia, 31 gennaio 2023 –...

Cronaca14 ore fa

Jesi / Incendio da “Gastreghini”, brucia il pane

Intervento dei Vigili del Fuoco poco dopo le 6 di questa mattina in via Abruzzetti alla Zipa di Pino Nardella...

Alta Vallesina14 ore fa

Fabriano / “Know.How”, con Elica nel cuore dell’azienda

Per quattro settiamne i video che raccontano la vita all’interno dell’azienda saranno disponibili sui canali social del Corriere della Sera...

Alta Vallesina16 ore fa

Fabriano / SS76: Lavori in galleria finiti, termina divieto di transito mezzi adr

Tre le gallerie interessate tra Fabriano Est e Ovest: “Malvaioli”, “Monticelli” e “Burano” di Redazione Fabriano, 31 gennaio 2023 –...

Marche news18 ore fa

Scuole / Cultura della legalità all’interno, controlli di sicurezza all’esterno

Il Questore di Ancona, Cesare Capocasa: «Un fondamentale dispositivo di prevenzione, nonché di educazione, che porta risultati in termini di valori...

Tendenze18 ore fa

Auto elettriche: a che punto è la situazione in Italia?

Le emissioni inquinanti provengono per circa il 25% dai trasporti nell’intera Unione Europea. Nel nostro Paese, in particolar modo, recenti statistiche dell’Ispra...

Cronaca18 ore fa

Jesi / In buona salute gli alberi di Viale della Vittoria

Esito positivo dopo le prove di carico effettuate dai tecnici incaricati dal Comune su 20 esemplari, ora si parte con...

Meteo Marche