Connect with us

Breaking news

PROVINCIA/ Nasce l’Academy per amministratori pubblici e giovani

accordo Provincia Ancona e Univpm

Firma della convenzione quadro tra Luigi Cerioni e il rettore dell’Univpm Gian Luca Gregori, per formare i ragazzi e riportarli a interessarsi al bene pubblico

ANCONA, 16 giugno 2021 – Firmato l’accordo tra Provincia di Ancona e Università Politecnica delle Marche. Ieri mattina, nella Sala consiliare della Provincia di Ancona il presidente Luigi Cerioni e il rettore Gian Luca Gregori hanno ufficializzato, con la loro firma, una convenzione quadro volta ad attività di formazione, di comune interesse e di una Academy.

momento della firma Provincia Ancona e Univpm

«La convenzione riguarda la formazione per gli amministratori locali e i funzionari su tematiche inerenti l’amministrazione pubblica, come il tema del bilancio. Ringrazio il rettore Gian Luca Gregori che si è subito reso disponibile ad accogliere il progetto. Con l’Università Politecnica delle Marche siamo pronti a passare alla fase operativa per attivare questi momenti formativi – afferma il presidente Luigi Cerioni – . La Provincia, grazie a questo progetto, ha la possibilità di espletare la sua funzione di essere la Casa dei Comuni. Molto spesso gli amministratori comunali, ad esempio, trovano difficoltà ad orientarsi in materia di gestione tecnico contabile. La collaborazione con Univpm è anche un modo per formare i ragazzi e riportarli a interessarsi al bene pubblico. La firma della convenzione quadro rappresenta un momento importante per l’interesse di tutta la comunità provinciale».

La collaborazione nasce a seguito di un incontro tra il presidente della Provincia di Ancona e il Rettore di Univpm, durante il quale hanno condiviso la necessità di una partnership tra le due istituzioni e definito alcune linee strategiche per lo sviluppo di progetti formativi.

La Provincia di Ancona, quale ente di area vasta, a seguito della riforma introdotta dalla Legge n. 56/2014, nell’ambito delle sue finalità statutarie ha l’interesse a sviluppare sinergie e rapporti di collaborazione con il mondo accademico, e Univpm in particolare, al fine di migliorare la qualità e l’innovazione delle funzioni e dei servizi erogati, nell’interesse dell’ente e a supporto dei Comuni ricadenti nel territorio provinciale.

accordo Provincia Ancona e Univpm

L’accordo prevede un impegno reciproco a promuovere, sviluppare e consolidare opportunità e iniziative di collaborazione, quali: stage e tirocini curriculari di formazione e orientamento da avviare su vari ambiti e ospitati presso le sedi della Provincia di Ancona; convegni scientifici e workshop su temi che coinvolgono le attività della Provincia, nell’ambito di corsi di laurea Univpm,  partecipazione congiunta a bandi e programmi di ricerca regionali, nazionali, europei e internazionali, con particolare attenzione ai Programmi quadro della Commissione Europea e attività di ricerca commissionata dalla Provincia di Ancona.

Inoltre, si prevede l’istituzione di una Academy, ovvero di un percorso formativo rivolto sia agli amministratori locali sia al personale apicale e dirigente degli enti locali. Si tratta della prima Academy nata da una convenzione tra l’Università Politecnica delle Marche e un ente Provincia.

«Con la firma di questa convenzione quadro con la Provincia di Ancona viene evidenziato il ruolo di pubblica utilità degli enti – afferma il Rettore Univpm – sono previste diverse attività legate alla formazione, tra queste la realizzazione di una Academy rivolta a formare amministratori ma anche giovani sui temi del management pubblico. Per molto tempo il comparto pubblico è stato considerato non sempre positivamente, va rivalutato, ci sono nuove competenze necessarie a chi amministra il bene pubblico e la convenzione va in questa direzione».

Referenti per l’attuazione delle attività sono: per Univpm la professoressa Monica De Angelis, presidente del Corso di laurea in Management pubblico e dei sistemi socio sanitari, per la Provincia di Ancona il segretario generale Ernesto Barocci, «al quale va un ringraziamento per l’entusiasmo con cui ha accolto e sta portando avanti il progetto in qualità di referente per l’ente», ha affermato il presidente Cerioni.

«Un accordo quadro all’insegna della sensibilità che da tempo la Facoltà di Economia rivolge verso la pubblica amministrazione. Non a caso l’accordo si coniuga con il Corso di laurea in Management pubblico e dei sistemi socio sanitari, uno dei pochi nel panorama nazionale, con una offerta formativa mirata e per questo frequentato da studenti che arrivano da tutta Italia già attivi nel mondo del lavoro. Il Corso risponde alle esigenze di una pubblica amministrazione moderna, fornendo competenze utili a migliorare la capacità amministrativa – sottolinea la professoressa Monica De Angelis, presidente del Corso di laurea in Management pubblico e dei sistemi socio sanitari, nonché referente del progetto per Univpm – ed è proprio questa la direzione verso la quale muove la convenzione con la Provincia di Ancona: Univpm offre formazione avanzata per competenze nuove utili ad amministratori e dirigenti degli enti locali creando, fra l’altro, reti amministrative, di comunicazione e digitali».

Hanno preso parte alla conferenza stampa di presentazione anche Fabrizio Basso, dirigente della provincia di Ancona, la dottoressa Laura Lampa, responsabile Area affari generali dell’ente, l’ongegner Alessandra Vallasciani, responsabile Area edilizia scolastica dell’ente e la consigliera provinciale Mirella Giangiacomi.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Bassa Vallesina3 ore fa

Falconara / Deceduto Roberto Polonara, aveva fondato “Il Bucatino” alla Chiusa

«Per me è stato un secondo padre, una persona meravigliosa, un grande amico di famiglia e il locale vivrà anche...

Eventi & Cultura6 ore fa

Maiolati S. / “Nuova frontiera, smart village”: il progetto per i nomadi digitali

Alla Casa delle Fanciulle il nuovo incontro del percorso di progettazione “Ma.Spo Territorio in musica” Maiolati Spontini, 24 giugno 2022...

Attualità6 ore fa

Falconara / Siccità: l’appello del Sindaco all’uso responsabile dell’acqua

Sul sito del Comune un decalogo antispreco, messaggi in spiaggia con gli altoparanti Falconara, 24 giugno 2022 – Il sindaco...

Breaking news9 ore fa

Covid-19 / Nelle Marche 1.323 positivi e ricoveri in crescita

In provincia di Ancona 452 positivi, incidenza regionale a 468,62 Ancona, 24 giugno 2022 – Nelle Marche ancora una giornata...

La migliore VPN per il torrenting nel 2022 La migliore VPN per il torrenting nel 2022
Alta Vallesina9 ore fa

Sassoferrato / Truffa via sms, sottratti 8mila euro ad un 60enne

Individuato e denunciato il presunto responsabile, un 25enne di Bologna Sassoferrato, 24 giugno 2022 – Un sms firmato dalle Poste...

Alta Vallesina9 ore fa

Fabriano / Vacanza in Spagna con truffa, denunciata una donna

Denunciata una 26enne di Firenza, presunta titolare dell’immobile affittato da un giovane fabrianese Fabriano, 24 giugno 2022 – Trova un...

Cronaca10 ore fa

Jesi / Ballottaggio: il confronto anche a Tv Centro Marche

Lorenzo Fiordelmondo e Matteo Marasca ospiti del programma televisivo “Faccia a faccia” Jesi, 24 giugno 2022 – Confronto televisivo tra...

Cronaca10 ore fa

Jesi / Nuovi punti luce in parchi, parcheggi e strade

Potenziamento della pubblica illuminazione finanziato con le risorse generate dal ribasso d’asta per la sostituzione delle lampade a led Jesi,...

Alta Vallesina11 ore fa

Fabriano / Palio, gran finale: stasera la sfida del Maglio

Appello del sindaco Ghergo alla prudenza: mascherina quando distanziamento non possibile Fabriano, 24 giugno 2022 – La serata del gran...

Cronaca13 ore fa

Jesi / Solstizio d’estate, il Fai aspetta l’alba a Ripa Bianca

L’appuntamento organizzato dalla delegazione jesina: letture e il suono di una viola per celebrare la stagione Jesi, 24 giugno 2022...

Meteo Marche