Connect with us

Lettere & Opinioni

SANITÀ MONTANA / Gettate le basi per gli stati generali dell’entroterra

FABRIANO, 21 gennaio 2020 – Arcevia, Camerino, Castelraimondo, Cerreto d’Esi, Esanatoglia, Fabriano, Fiuminata, Fiuminata, Gagliole, Genga, Matelica, Mergo, Muccia, Pioraco, Rosora, Sassoferrato, Sefro, Serra San Quirico, Serra Sant’Abbondio, Poggio San Vicino, Cupramontana, Pergola, Cagli, Staffolo, San Severino Marche.

Sono questi i comuni che hanno partecipato ieri sera all’incontro per l’organizzazione degli stati generali dell’entroterra della Regione Marche.

Rappresentano la quasi totalità dei comuni che erano stati invitati.

Abbiamo iniziato a gettare le basi per quello che sarà il percorso condiviso da portare avanti fino alla giornata conclusiva che porterà alla sottoscrizione di un documento da sottoporre all’attenzione dei candidati alle prossime elezioni regionali.

Intanto il primo obiettivo che era quello di incontrarci riunirci e iniziare a far pesare la nostra voce è stato raggiunto.

Quella che si è espressa stasera è la voce di un territorio molto vasto che abbiamo intenzione di ampliare nei prossimi appuntamenti a iniziare da quello che si terrà tra circa un mese e che verrà allargato anche ad altri soggetti oltre ai sindaci dei comuni dell’entroterra.

i Sindaci

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche

La Fenice - cremazione animali