Connect with us

Alta Vallesina

Sassoferrato / Bartolo e il diritto pubblico

Andreoli immobiliare 01-07-20

Appuntamento a partire dalle ore 10 all’interno della sala del consiglio comunale

di Redazione

Sassoferrato, 29 ottobre 2022 – Continua, con il Convegno di oggi sul tema: “Bartolo da Sassoferrato e il diritto pubblico, il lavoro di valorizzazione e di riscoperta del pensiero e dell’opera, di fondamentale rilievo per la definizione degli ordinamenti giuridici europei e continentali, del grande giurista sentinate Bartolo da Sassoferrato.

Appuntamento a partire dalle ore 10 all’interno della sala del consiglio comunale di Sassoferrato. La prima sessione si chiuderà intorno alle ore 13, la seconda prevista dalle 15 alle 19.

Ne è promotore l’Istituto internazionale di Studi Piceni “Bartolo da Sassoferrato”, che promuove ed organizza il Convegno in collaborazione con il Comune di Sassoferrato, la Regione Marche, la Fondazione Carifac, e con il patrocinio dell’Università di Urbino Carlo Bo.

Al Convegno partecipano alcuni autorevoli storici italiani del diritto medioevale e moderno, quali: Diego Quaglioni (Trento), Mario Ascheri (Pisa), Luigi Lacchè (Macerata e LUISS), Ferdinando Treggiari (Perugia e LUISS), Cesare Pinelli (Roma, “La Sapienza”), Maria Alessandra Panzanelli Fratoni (Torino), Alessandro Lucchetti (Politecnica delle Marche).

Presenti anche due magistrati: Giuseppe Severini (Consiglio di Stato) e Massimo Pagliarini (Tribunale di Roma). Dunque studiosi e docenti di diritto ma anche interpreti ed operatori del diritto, proprio perché Bartolo ha operato magistralmente in entrambe queste due posizioni.

Intanto è in corso di pubblicazione il volume degli Atti del Seminario internazionale dello scorso anno – dedicato a Dario Razzi, alto magistrato sentinate e autorevole studioso di Bartolo, sul tema: “Il “De insigniis et armis” di Bartolo da Sassoferrato. Dalla sapienza civile all’umanesimo giuridico”.

Il volume conterrà anche la traduzione italiano del Trattato “De insigniis et armis”, che affronta i temi dell’araldica a partire da una felice intuizione bartoliana: la tutela degli stemmi e dei marchi deve essere un elemento costitutivo di qualsiasi ordinamento giuridico statale. La traduzione è del latinista umbro Attilio Turrioni e le note critiche sono di Diego Quaglioni, coordinatore del Comitato scientifico dell’Istituto bartoliano sentinate.

L’istituto sta operando anche su un altro versante, la ricerca sui percorsi culturali e professionali di personaggi sentinati (Il “Chi è?” sentinate), che poi viene tradotta in testi da pubblicare. Sta uscendo il volume sui sentinati del ‘900, pubblicato in coedizione Istituto internazionale di Studi Piceni “Bartolo da Sassoferrato” -“Il Formichiere”, editore in Foligno, mentre sono programmate per il prossimo novembre le conversazioni del terzo ciclo sulle figure di Mons. Lorenzo Parigini (1779-1948), Vittorio Merolli (1552-1620) e Giovan Battista Salvi (1609-1685).

©riproduzione riservata

Condividi
  
    

news

Primo piano7 ore fa

Roma / “Marche una regione da podio”, grande festa al Coni – VIDEO E FOTO

La cerimonia al Salone d’Onore, premiati tra gli altri il ct Roberto Mancini, Gianmarco Tamberi, Tommaso Marini, Stefano Cerioni e...

Cronaca11 ore fa

Jesi / Deceduto Franco Morici, con lui scompare un grande interprete della jesinità

Se ne va un volto buono della città, il Sanpietrino doc, l’attore, il ricordo del sindaco Fiordelmondo Jesi, 27 gennaio...

Cronaca11 ore fa

Jesi / Giorno della Memoria, corona deposta nell’atrio del Comune

L’assessore Luca Brecciaroli ha deposto una corona d’alloro dinanzi alla lapide posta nell’atrio della residenza municipale di Redazione Jesi, 27...

Matelica Basket Seria A2 Matelica Basket Seria A2
Alta Vallesina12 ore fa

Basket Femminile A2 / Matelica a Vigarano per vincere ancora

La squadra di Coach Cutugno punta ad un nuovo blitz in trasferta di Redazione Matelica, 27 gennaio 2023 – Nella...

Cronaca15 ore fa

Jesi / Croce Verde in Consiglio comunale, il progetto “Le tue mani sul cuore”

L’installazione di due defibrillatori a Mazzangrugno e Castelrosino: «Aiutiamo le località discriminate dalla distanza», il ringraziamento dell’assise cittadina per il...

Cronaca16 ore fa

Fabriano / Espulso irregolare e fermati pregiudicati con precedenti per droga

Controlli straordinari del territorio disposti dal Questore di Ancona con l’ausilio del Reparto di Prevenzione Crimine di Perugia Fabriano, 27 gennaio 2023...

Alta Vallesina16 ore fa

Fabriano / Bilancio, investimenti e opere pubbliche

Nel documento varato martedì dal consiglio comunale previsti un gran numero di interventi di Redazione Fabriano, 27 gennaio 2023 –...

Attualità17 ore fa

Pianello Vallesina / Giornata della memoria, studenti alla sala polivalente

Appuntamento oggi alle 18 con l’iniziativa che propone “All’inferno si martella. L’ossessione del suono nei lager” Pianello Vallesina, 27 gennaio...

Cronaca22 ore fa

Jesi / Sottopasso di via Marconi, incuria e incidenti

In Consiglio comunale l’interrogazione dei Repubblicani europei: «Con la chiusura del ponte San Carlo, avremo mesi di respiro per valutare...

Cronaca22 ore fa

Jesi / Alberi Viale della Vittoria, prove di trazione

Iniziata la verifica necessaria per valutarne la sicurezza, riduzione della carreggiata Jesi, 27 gennaio 2023 – Iniziare ieri e proseguiranno...

Meteo Marche