Connect with us

Archivio

Vino e osterie

Andreoli immobiliare 01-07-20

osterieQuando i vicoli di Cupra Montana pullulavano di osterie e frasche di cantine padronali allora si che era un buon bere ci raccontano i vecchi.

Un bicchiere in compagnia, soprattutto la sera o nei giorni festivi, era il modo migliore per trascorrere delle ore con gli amici. Certamente un rito che accomunava tanti cuprensi, dato che il “calice” forniva l’occasione dello stare insieme. E il piacere di assaggiare un buon vino, nella zona vocata alla produzione di alta qualità, ha sempre avuto il suo rito di socializzazione. Dalle osterie ai bar per arrivare l’enoteca, luogo per eccellenza del vino.
Ma il vino delle osterie a Cupra aveva un profumo e un aroma davvero particolari. Ti entravano nelle vene ancor prima di aver avvicinato le labbra al bicchiere. Forse perché era l’atmosfera dell’osteria, i suoi tavoli mezzi bagnati, la cartata di lupini a condizionare l’avventore. O forse l’allegria che era sempre di casa all’osteria.
Al giorno d’oggi di osterie se ne contano davvero poche, non solo a Cupra ma anche lungo la vallata. Questa necessità non c’è più e se c’è chi si ostina ad esagerare nel bere lo fa esclusivamente per mero esibizionismo o per effettivo vizio.
C’è l’enoteca, luogo “consacrato” al vino ed è giusto che sia così. L’ambiente adatto ma anche un po’ “asettico” rispetto all’osteria che aveva invece un calore innato.
Occorre tuttavia ricordare che il “buon bere” vuol dire anche bere con moderazione. Purtroppo al giorno d’oggi c’è un eccesso al bere, soprattutto tra i giovani. Allora occorrerebbe un’educazione al bere, in particolare nei nostri paesi che di vino e dal vino traggono la loro maggior fonte di guadagno e la loro maggiore vetrina in campo nazionale e mondiale.
Sarebbe interessante e potrebbe avere anche una certa risonanza favorevole se a Cupra Montana si istituissero dei veri e propri corsi tenuti da enologi e sommeliers ed aperti magari ai giovani, inerenti la conoscenza del vino, del suo consumo, delle sue conseguenze; una specie di educazione al bere insomma, per apprezzare appieno delle sue doti e della fortuna di crescere in una zona così fortemente vocata all’enologia.
Un’educazione del genere, dovrebbe far riscoprire la sintonia antica che lega la nostra terra e la nostra gente a questo splendido dono che la natura ci ha donato.

(Pietro Anderlucci e Sergio Federici)

Condividi
  
    

news

Attualità5 ore fa

Falconara / Conduttura interrata per risolvere gli sversamenti

Il sindaco Stefania Signorini annuncia con soddisfazione che la Giunta ha scelto il progetto più efficace e meno impattante per...

Cronaca7 ore fa

Mergo / Passaggio a livello, divelta una sbarra

Cause ancora da accertare, sul posto i Carabinieri della Stazione di Moie e i tecnici di Rfi Mergo, 30 gennaio...

Opinioni8 ore fa

Jesi / TdM: pronto soccorso tra accessi impropri e barelle nei corridoi

Sopralluogo stamattina di Pasquale Liguori, coordinatore del Tribunale del Malato Jesi, 30 gennaio 2023 – Per chi ancora mettesse in...

Teatro Pergolesi Teatro Pergolesi
Eventi9 ore fa

Jesi / Dal “Piccolo” al “Pergolesi” un week end di grande teatro

Sabato in scena a San Giuseppe “O Dio mio”, domenica sul palcoscenico del Massimo jesino “Paradiso XXXIII” ha superbamente inaugurato...

Sport11 ore fa

Rugby Jesi ’70 / Contro Formigine pari acciuffato in extremis

Al “Latini” i Leoni raggiungono il quindici emiliano sul 17-17: «Ora la pausa, poi Siena e Imola come antipasto alla...

Alta Vallesina12 ore fa

Fabriano / Arteconi e Armezzani bocciano bilancio e operato giunta

I due consiglieri di minoranza di Fabriano Progressista puntano il dito contro il bilancio approvato martedì Fabriano, 30 gennaio 2023...

Cronaca12 ore fa

Jesi / Domani sospensione del servizio idrico, ecco le vie interessate

Per i lavori di manutenzione programmata da parte di Viva Servizi dalle 14 alle 18 circa Jesi, 30 gennaio 2023...

Alta Vallesina13 ore fa

Fabriano / Ciclista inseguito e morso da un pastore maremmano

La Polizia ha subito individuato il proprietario dei cani, che è stato segnalato per omessa custodia di animali di Redazione...

Cronaca16 ore fa

Jesi / Malore alla fermata del bus

Soccorso anziano in via Mura Occidentali da un’ambulanza della Croce Verde, si è seduto in attesa dei soccorsi di Redazione...

Cronaca18 ore fa

Jesi / Ripa Bianca: danneggiata la via di accesso ma c’è il progetto di recupero – VIDEO

La piena dell’Esino dello scorso fine settimana ha causato ancora criticità, un problema di erosione presente da tempo, lavori sulla...

Meteo Marche