Connect with us

Attualità

CASTELPLANIO / Anche “Maciste” pronto a dispensare fumé alla riapertura

Stefano Marzi, titolare del ristorante, ha però ha qualche perplessità: «Bisogna sperare nel bel tempo»

CASTELPLANIO, 24 aprile 2021 – Anche “Maciste”, lo storico locale dei maccheroncini al fumé – sia rossi che bianchi – di via Fratelli Cervi, è pronto alla riapertura di lunedì. Il titolare e chef Stefano Marzi, però, ha qualche perplessità.

«Il posto fuori lo abbiamo, anche piuttosto spazioso, perciò riusciamo a riaprire in regola – spiega Stefano Marzi che nel frattempo si sta preparando per i mondiali di body building di maggio, a Roma -. Il problema è che bisogna sperare nel bel tempo sia a pranzo che a cena. Inoltre le persone ancora hanno paura ed escono poco. In particolare il mio locale è frequentato da molti che sono avanti con gli anni, che escono ancora meno di casa».

Tanti i ristoratori che invece non riusciranno a riaprire lunedì 26 aprile perché non hanno lo spazio all’aperto o semplicemente perché il gioco, per loro, non vale la candela. E le difficoltà aumentano per chi deve pagare anche l’affitto del proprio locale.

«Piuttosto che limitare le attività, le regioni dovrebbero sostenere un turismo più locale, godendo ognuno delle bellezze dei propri luoghi – suggerisce Maciste -. Così, forse, riusciremmo a limitare i contagi e quindi a uscirne».

(e.o.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Leggi anche

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Lascia un commento
0 0 voti
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments


Meteo Marche

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x