Segui QdM Notizie

Attualità

Chiaravalle Un semplice tamponamento manda in tilt la viabilità

Incidente stradale introrno alle 16.15 di ieri, traffico bloccato e circa 3 km di coda in entrata, l’unico vigile disponibile è intervenuto da solo intorno alle 17

Chiaravalle – E’ bastato poco per mandare in tilt la città e la vivibilità di Chiaravalle con forti ripercussioni anche nel territorio limitrofo.

Ieri pomeriggio intorno alle 16.15 un incidente stradale di poco conto, un semplice tamponamento in Viale della Vittoria, senza feriti né problemi alle persone, ha causato code di veicoli interminabili e caos indescrivibile.

Il traffico bloccato e circa 3 km di fila in entrata a Chiaravalle provenendo da Ancona all’altezza del distributore di metano e della zona artigianale.

Che cosa era accaduto?

Che l’incidente stradale era davvero di poco conto ma l’unico vigile disponibile ieri sulle strade della città è intervenuto da solo intorno alle 17.

Tornano alla ribalta le polemiche sulla Polizia Locale recentemente sollevate dall’opposizione e dal sindacato Ugl.

Il tutto è stato causato dal fatto che uno dei conducenti dei mezzi coinvolti non aveva intenzione di procedere con il cid.

«I Carabinieri purtroppo non c’erano – scrive Ilenia Cesetti, figlia di una delle conducenti delle auto coinvolte nel tamponamento – e hanno aspettato quelli di Jesi per più di mezz’ora mentre l’unico vigile urbano è giunto con ritardo. Poi il carro attrezzi per prassi. Quindi la responsabilità di aver causato file e traffico bloccato di chi è? Di una povera donna che voleva solo mettersi di fianco per togliersi di torno o dei disservizi?». Come darle torto?

(g.f.)

© riproduzione riservata

News