Connect with us

Cingoli

CINGOLI / CAPRIOLO FERITO GEME DI DOLORE, I PASSANTI LO METTONO IN SALVO

L’animale vagava nei pressi del centro abitato di Mummuiola, è intervenuta la Polizia Provinciale per il recupero

CINGOLI, 22 marzo 2019 – Un capriolo vaga ferito sulla SP502 a Mummuiola, l’intervento dei passanti mette in salvo l’animale. E’ successo ieri, 21 marzo, nella frazione cingolana, alle ore 12.00 circa.

Alcune persone hanno notato l’animale provenire da Villa Strada, nelle vicinanze dell’incrocio all’altezza del semaforo. Il quadrupede gemeva dal dolore.

Si è rifugiato nella pensilina degli autobus. Un cingolano si è avvicinato al capriolo, il quale, all’arrivo dell’uomo, ha ripreso la marcia claudicante.

Dopo pochi metri, tuttavia, ha trovato rifugio in un capannone a poca distanza e si è accasciato a terra dolorante. La proprietaria dello stabile ha provveduto a chiudere l’ingresso per evitare ulteriori danni, allo stesso animale e ai mezzi in transito in strada. La SP502, infatti, è molto trafficata, specialmente a quell’ora.

I presenti hanno subito allertato la Polizia Municipale, che ha contatto a sua volta la Polizia Provinciale di Macerata, ente preposto al recupero di animali selvatici.

Nel primo pomeriggio, gli agenti hanno prelevato la bestiola e l’hanno trasportata presso un veterinario. Il povero capriolo, dai primi accertamenti, versa in condizioni critiche.

Giacomo Grasselli
giacomo.grasselli@qdmnotizie.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •   
  •  
  •  
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.