Connect with us

Cronaca

CINGOLI / Dopo la protesta multato e chiuso il “Boccale d’oro”

I Carabinieri hanno sanzionato il ristoratore Lorenzo Bravi e due clienti con la somma di 400 euro, l’amarezza del titolare: «Nemmeno fossi un terrorista»

CINGOLI, 13 gennaio 2020 – Dopo la protesta-provocazione, arriva la multa per il Boccale d’oro. Ieri sera, martedì 12 gennaio, i Carabinieri di Cingoli hanno sanzionato il ristoratore Lorenzo Bravi (foto in primo piano) e due clienti con la somma di 400 euro, unita alla chiusura del locale per 5 giorni.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Alle 20 i militari hanno provveduto al controllo del ristorante, dove erano presenti due persone oltre al titolare. Gli avventori stavano consumando bevande, uno al tavolo e uno al bancone. Sono scattate così le sanzioni sia per Bravi che per i due clienti, di 400 euro, ridotte del 30% se pagata entro 5 giorni. Il Boccale d’oro, inoltre, sarà chiuso 5 giorni ed è stato segnalato alla Prefettura. 

Non è tardata ad arrivare la reazione di Lorenzo, che ha pubblicato un video sulla pagina Facebook del locale.

 «Mi hanno multato, – ha detto il ristoratore – è stata un’esperienza fantastica, i Carabinieri sono arrivati in tenuta anti-sommossa come se fossi un terroristaVolevo farvi sapere io la notizia, ma qualcuno mi ha anticipato. La privacy esiste solo per le cazzate. Mi hanno fatto 280 euro di multa con un modulo precompilato ed ho pagato subito. Spero che la somma possa arricchire qualche farmacia». 

«Il Boccale d’oro – ha continuato Bravi – purtroppo rimane chiuso, sarebbe da folli restare aperti, perché ho un’altra attività parallela con il truck, che si muoverà e farà mangiare gente in giro per la strada. Ai giornalisti chiedo di scrivere cose vere, non quello che vi sembra più giusto per voi. La verità vince quasi sempre».

Giacomo Grasselli 

giacomo.grasselli@qdmnotizie.it

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Leggi anche: CINGOLI / La scelta del “Boccale d’oro”: «Siamo stanchi, apriamo anche a cena»

Condividi
  
    

news

Perché il gioco piace tanto e verso quale futuro sta andando? Perché il gioco piace tanto e verso quale futuro sta andando?
Rubriche32 minuti fa

Perché il gioco piace tanto e verso quale futuro sta andando?

Il mondo dell’intrattenimento oramai è solo online. Con la rivoluzione tecnologica questo trend si era già imposto da tempo, con...

Cronaca1 ora fa

Jesi / Amazon: variante approvata, via libera al cantiere – VIDEO

Il sindaco Fiordelmondo: «Da oggi esiste la possibilità concreta per questo territorio di diventare un attore importante nel panorama economico...

Attualità3 ore fa

Cupramontana / Conto alla rovescia, poche ore alla Sagra dell’Uva 2022

L’augurio del presidente della Fondazione e sindaco, Enrico Giampieri a tutti i cuprensi: «Ce lo meritiamo, se lo meritano i...

Cronaca3 ore fa

Jesi / Il consigliere Giancarlo Catani propone nuova adesione al Premio Vallesina

Interpellanza nel Consiglio comunale di domani, il Comune di Jesi ne era uscito 16 anni fa «ma ora sarebbe opportuno...

Marche news4 ore fa

Covid-19 / Anche oggi nuovi casi positivi sopra quota 1.000

L’ incidenza regionale cresce per il decimo giorno consecutivo e passa da 323,67 a 361,10 di Redazione Ancona, 28 settembre...

Alta Vallesina4 ore fa

Fabriano / Whirlpool, la multinazionale non si presenta al tavolo del Mise

Dura la presa di posizione di Fiom e Cgil: «Governo utilizzi poteri speciali per fermare spregiudicatezza multinazionale» di Redazione Fabriano,...

Cronaca4 ore fa

Jesi / Mre: una targa per ricordare il Mutuo Soccorso

L’edificio di via Garibaldi abbattuto nel 2017, al suo posto un parcheggio, la sollecitazione di Katia Mammoli: «E’ stato una...

Attualità5 ore fa

Cingoli / Il sogno rap di Matteo e Ovidiu

Per poter realizzare il videoclip musical con Martyna Smith, icona top del mondo dello spettacolo, hanno lanciato una raccolta fondi...

Alta Vallesina6 ore fa

Fabriano / Elica, approvata distribuzione di un dividendo ordinario

Francesco Casoli, Presidente di Elica: «Dopo anni di grande impegno e di duro lavoro Elica torna a remunerare» di Redazione...

Eventi & Cultura7 ore fa

Jesi / Il Sindaco riceve l’ambasciatrice di Cuba

La diplomatica in città per l’inaugurazione a Palazzo Bisaccioni della mostra dell’artista cubano Luis Alberto Saavedra Jesi, 28 settembre 2022...

Meteo Marche