Connect with us
TESTATA -

Attualità

CINGOLI / Nascono i “Percorsi del benessere” nella Macchia delle Tassinete

Domenica 17 al parcheggio del “Foro” l’inaugurazione del progetto per promuovere sport e natura sul “Balcone”

CINGOLI, 7 ottobre 2021 – Una grande novità è arrivata a dare nuova luce alla stupenda Macchia delle Tassinete in località Internone di Cingoli, tra la galleria del “Foro” e il valico di Pietra RossaDomenica 17 ottobre alle 15, infatti, saranno inaugurati cinque percorsi naturalistici nell’area per iniziativa dell’Amministrazione comunale, nell’ambito di un progetto destinato a definire tracciati per passeggiate e attività sportive. 

Il progetto 

L’idea dei “Percorsi del benessere rientra negli obiettivi strategici della Giunta Vittori di promuovere lo sport a tutti i livelli, al fine di favorire l’aggregazione sociale di tutte le fasce della popolazione, promuovendo stili di vita sani e consapevoli.

La zona della Macchia delle Tassinete, già Sito Natura 2000, è stata individuata per realizzare il progetto, al fine di definire questi percorsi con segnaletica idonea, dato che fino ad ora, pur essendo molto conosciuti dagli appassionatinon erano adeguatamente tracciati in loco.

«L’iniziativa – spiega il sindaco Michele Vittori – vuole soddisfare sia gli appassionati di varie discipline, quali la mountain bike (che lui stesso pratica nel tempo libero), l’hiking (breve escursione tecnico-sportiva), il nordic walking, che gli amanti delle passeggiate nella natura a piedi e a cavallo. Le parti collinari della zona “Foro/Tassinete”, per caratteristiche paesaggistiche, altimetriche e per i percorsi, ben si prestano allo svolgimento di camminate, adatte sia alle famiglie sia a chi vuole svolgere attività sportiva. La Macchia delle Tassinete e tutta l’area circostante rappresentano un patrimonio unico, un fiore all’occhiello che vogliamo far conoscere e far visitare».

I cinque percorsi 

Sono cinque i “Percorsi del benessere”: quello del “Pantanaccio” di 5.5 km, quello della Cima delle Marche lungo 8.300 m, quello del Cristo delle Marche di 12.7 km, l’anello esterno delle Tassinete per 13.3 km e lo “Scalette-Vareno” di 8.000 m. La lunghezza totale dei cinque tracciati è di 47.8 km, poco meno della distanza che separa Cingoli da Ancona per intendersi. Sono adatti a tutti, in particolare per le specialità sportive citate in precedenza, e offrono la possibilità di conoscere i suggestivi scorci panoramici del “Balcone delle Marche”.

«Questi percorsi – continua Vittori – sono un primo passo importante per la valorizzazione dell’area. Un progetto ambizioso da compiere con una sinergia fra Amministrazione, associazioni e privati, che hanno l’obiettivo comune di mettere al centro dell’offerta ambientale e turistica il nostro inestimabile patrimonio naturalistico».

L’inaugurazione

L’inaugurazione di domenica 17 ottobre alle 15 (originariamente prevista il 9 ma rinviata per il maltempo), presso il parcheggio delle Tassinete nelle vicinanze della galleria del “Foro”, coinvolgerà diversi gruppi e associazioni, le quali promuoveranno le loro discipline per far conoscere i percorsi. 

«Invitiamo tutta la cittadinanzapartecipare in maniera attiva – conclude il primo cittadino -. Consigliamo l’utilizzo di calzature e abbigliamento sportivo». Oltre al sindaco, interverrà anche l’ingegnere progettista Attilio Mogianesi.

Giacomo Grasselli 

giacomo.grasselli@qdmnotizie.it

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Breaking news53 minuti fa

Covid-19 / Nelle Marche 927 positivi, 278 in provincia di Ancona

L’incidenza ancora in calo, oggi a 340,49 e rapporto positivi testati al 25,8% Ancona, 24 Maggio 2022 – Nelle Marche...

Alta Vallesina53 minuti fa

Fabriano / Consegnate le borse di studio “Abramo Galassi”

Decima edizione del premio istituito per ricordare il fondatore della Faber Abramo Galassi Fabriano, 24 maggio 2022 – Decima edizione...

Cronaca1 ora fa

Filottrano / Incendio a Montefano, il vice Sindaco: «Chiudete le finestre»

La densa nube di fumo nero sul territorio della provincia di Ancona: a bruciare materiale plastico Filottrano, 24 maggio 2022...

Breaking news2 ore fa

L’Incendio / Alte colonne di fumo in zona artiginale a Montefano

Sono intervenuti i Vigili del Fuoco, combustione dei mareriali plastici avvertita anche a distanza Montefano, 24 maggio 2022 – Un...

Jesi3 ore fa

Pallanuoto / Torna il derby Team Marche Moie – Jesina

Gara di recupero. Mercoledì 25 maggio ore 20,30, palablù di Moie JESI, 24 maggio 2022 – Torna dopo 4 anni...

Alta Vallesina3 ore fa

Fabriano / In sella alla moto con la patente revocata, denunciato

Durante i controlli dei Carabinieri altre denunce legate alla guida in stato di ebbrezza Fabriano, 24 maggio 2022 – Fine...

Jesi4 ore fa

Rugby Jesi / Al “Latini” passa Siena, campionato di Serie B verso la chiusura

Utima gara di campionato domenica 5 giugno con la trasferta di Roma JESI, 24 maggio 2022 – «Delusione. Venivamo da...

Calcio4 ore fa

SENIGALLIA / Gianfranco D’Errico è lo sportivo dell’anno

Ennesimo trionfo per la Vigor e il suo capocannoniere e trascinatore SENIGALLIA, 24 Maggio 2022 – Gianfranco D’Errico, 28 anni,...

Jesi5 ore fa

Pugilato / A Corinaldo vince Davide Kolodziej della Pugilistica Jesina

Gara Interregionale di boxe organizzata dai sodalizi sportivi Accademia Pugilistica Senigalliese e dall’Upa Pittori Ancona JESI, 24 maggio 2022 –...

Alta Vallesina5 ore fa

Fabriano / Sequestrate 11 tonnellate di parquet irregolare proveniente dalla Cina

Prevista una sanzione amministrativa pecuniaria, che va da un minimo di 500 a un massimo di 5.000 euro Fabriano, 24...

Meteo Marche