Segui QdM Notizie

Attualità

CUPRA MONTANA Il campo da baseball sarà intitolato a Fabio Bartolucci

Grande appassionato di sport e musicista, è deceduto nel 2014: ha fondato lui la realtà sportiva fucina di tanti campioni

CUPRA MONTANA, 29 giugno 2021 – Il campo da baseball sarà intitolato a Fabio Bartolucci. Appassionato di musica e di sport, geometra di professione, diede vita all’Associazione Cuprabaseball fucina di tanti campioni che hanno raggiunto livelli eccezionali.

Fabio Bartolucci

L’appuntamento, che sarà una festa per quanti conoscevano e volevano bene a Fabio, è per sabato 24 luglio alle 19.30.

«Siamo contenti ed emozionati – il commento della moglie Carla -. La Società ci tiene che questa occasione sia condivisa con chi ha conosciuto Fabio e la sua passione per questo sport. Il campo era casa sua, ci ha trascorso tanto tempo indimenticabile».

Fabio Bartolucci si è spento nel 2014, aveva 68 anni.

«Ricordo con affetto – rammenta la moglie di Fabio Bartolucci – le parole di Alberto Cimarelli, che disse come “senza tutti quelli che lavorano al campo il baseball non potrebbe andare avanti ma senza Fabio non sarebbe esistito“».

Una passione nata per amore, che si è concretizzata grazie all’impegno e alla determinazione del cuprense.

«I nostri figli dovevano iniziare a fare sport ma il calcio non piaceva e altre opportunità non c’erano: a quei tempi in televisione ha cominciato a fare capolino questo sport. Bastavano una mazza, una pallina e un guantone: così hanno cominciato i nostri figli cui ne sono seguiti tanti altri. Ora il baseball a Cupra Montana è fucina di tanti campioni che hano raggiunto livelli importanti, impossibile non esserne soddisfatti».

L’intitolazione è frutto della collaborazione tra il Comune, la Regione Marche, il Coni, la Provincia di Ancona e la Federazione italiana baseball e softball. Grazie al lavoro di Fabio Bartolucci e di altri amici e compagni, il baseball cuprense rimase per 3 anni in Serie A, faccia a faccia con società molto più blasonate.

Dal suo vivaio sono usciti alteti che hanno indossato la maglia azzurra.

Eleonora Dottori

©RIPRODUZIONE RISERVATA

News