Connect with us

Cronaca

CUPRA MONTANA / NEVE IN ABBONDANZA, MARCIAPIEDI OFF LIMITS (FOTO)

La coltre bianca raccolta ai bordi delle strade diventa un ostacolo per i pedoni

 

 

Andreoli immobiliare 01-07-20

CUPRA MONTANA, 22 gennaio 2019 – Nevica ininterrottamente da ieri mattina (21 gennaio) e sulle strade comunali sono caduti circa 25 centimetri di neve capaci di arrecare difficoltà mattutine alla circolazione, almeno fin quando non sono intervenuti i mezzi addetti.

L’arteria ritenuta maggiormente interessata dalle precipitazioni secondo alcuni addetti è stata la strada di San Bartolomeo, mentre dalla contrada San Giovanni fino al bivio di Scisciano vi era pochissima neve. Chi conosce il territorio periferico di Cupra Montana, quello appunto delle nostre Contrade, può immaginare le difficoltà che pure una modesta nevicata può comportare per coloro che ci vivono ancora, perché in diverse situazioni le strade, ancora di ghiaia, nonostante alcuni datati interventi  (Cupra Montana ha una rete stradale che supera i 75 chilometri) il rischio permane, legato alla struttura delle strada stessa e in questi casi aggravato dalla neve (via Salerna con tratti particolarmente scoscesi e curve strettissime nella prima parte a monte o Valle Collonara che collega via Giovanni Bovio con San Michele).

Ma del resto non facile e la conformazione del nostro territorio è, in queste occasioni, in buona parte delle Contrade più impervie, la circolazione diventa difficile e difficile è anche il lavoro necessario per liberarle dalla neve.

Ogni volta che nevica scatta il Piano Neve del Comune con l’entrata in funzione dei mezzi spazzaneve (pubblici e privati) che devono procedere all’apertura delle strade secondo un preciso schema tecnico e intervengono per permettere il normale svolgimento delle differenti attività; particolare non trascurabile diventa l’esigenza dei pedoni di poter fruire in sicurezza delle strade comunali visto che di questi particolari momenti aumentano visibilmente lungo le strade.

Sarebbe utile ad esempio, per tutti i pedoni, poter fruire anche di un solo marciapiedi pulito, magari secondo un giro completo del paese, a destra o a sinistra, per precorrere in tutta sicurezza le nostra vie ed espletare le proprie necessità ma i costi sarebbero esorbitanti (?) per dare questa opportunità…

(o. g.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
 
 


Meteo Marche