Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / Giochi di ruolo in streaming, la Lokendil raddoppia

Secondo fine settimana di gioco ruolo in streaming per l’associazione fabrianese

 

Lo schermo del “master” in versione tecnologica, tra carta, computer ed internet.

FABRIANO, 27 marzo 2020 – La Lokendil raddoppia, e dopo il successo del primo fine settimana giocato rigorosamente in streaming, raddoppia con quello in arrivo (sabato e domenica) a rinnova la proposta di “tavoli virtuali” per giocare di ruolo in questi tempi di quarantena.

Dopo i 70 giocatori, 26 eventi e 16 master della prima versione di “Lokendil On Air”, l’associazione fabrianese rilancia l’appuntamento e lo rende ancora più speciale grazia alla presenza di numerosi ospiti, esperti e “divulgatori” online della cultura del gioco di ruolo.

E saranno proprio loro a “raccontare” mondi immaginari, dall’antico Giappone feudale fino al futuro più lontano, senza dimenticare le classiche incursioni nel mondo di Dungeons & Dragons e nei miti letterari creati dal “sognatore di Providence” H.P. Lovecraft.

A condurre i giocatori in mondi fantastici saranno Andrea Lucca del podcast “La locanda del drago rosso”, Alex Melluso, Roberto Rossi della “Tana dell’Orsogufo”, Giuliano Gianfriglia dell’a.p.s. “Tavola Rotonda”, Claudio Serena di “Fumble GDR”, Stef Kyrian, da “L’antro del Dungeon Master”, Enrico Emiliani e Jack Gentile di MS Edizioni, Ruben Pascual da “Shoku”, Nicola DeGobbis da Need Games (editore e distributore dei principali giochi di ruolo del momento) e Nicola Urbinati ed i ragazzi di Dreamlord Press.

«Abbiamo avuto ottime risposta da tutti coloro che hanno giocato con noi lo scorso fine settimana – racconta il presidente dell’associazione fabrianese Andrea Ricci – ma è una strada che altri hanno percorso in tutta Italia, a dimostrazione della voglia di gioco di ruolo e di “comunità” anche in questi tempi limitati dall’espansione del coronavirus».

Ancora una volta il gioco si svolgerà sul server Discord dedicato dell’associazione fabrianese, per una due giorni praticamente già tutta esaurita, a testimonianza della voglia degli appassionati di ritrovarsi per .

Immagine dall’edizione 2019 della Fabcon

Ora, l’obbiettivo dell’associazione è quello di proseguire nella costruzione del percorso verso l’edizione numero 30 della FabCon, storica convention pronta a tagliare l’importante traguardo il prossimo settembre. L’ultima edizione, la numero 29, ha visto ancora una volta numeri estremamente positivi, con quasi 500 iscrizioni totali agli eventi per un totale di 230 persone che sono arrivate da ogni parte d’Italia per giocare ed ascoltare le proposte messe in campo dalla Lokendil.

Giornate pensate per includere, per accogliere anche chi con il gioco di ruolo non hai avuto alcun rapporto.

«Queste giornate di gioco online che stiamo promuovendo sono pensate anche in funzione della trentesima edizione della convention di giochi di ruolo, la Fabcon, che organizziamo annualmente – conclude Andrea Ricci – per noi sarà occasione importantissima e daremo il meglio di noi per riuscire a dargli la giusta importanza. Certo la situazione attuale con la diffusione del coronavirus e le conseguenti limitazioni ci stanno legando le mani dal punto di vista organizzativo, ma stiamo nonostante tutto lavorando per dare alla manifestazione il giusto peso, anche a livello nazionale».

(s.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ferramenta Sarti - Castelplanio


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.