Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / RADDOPPIO SS76, DUE INFORTUNI SUL LAVORO IN CINQUE GIORNI

FABRIANO, 19 luglio 2019 – Due infortuni nel giro di una manciata di giorni nei cantieri del raddoppio della SS76: preoccupazione tra i lavoratori.

Giovedì 11 e lunedì 15 luglio due lavoratori impegnati nel percorso di completamento dell’infrastruttura che una volta completata (Il Premier Conte, in visita alcuni mesi fa insieme al Ministro Toninelli, ha ipotizzato una consegna dei lavori entro aprile 2020) dovrebbe collegare Perugia ad Ancona, si sono infortunati.

In nessuno dei due casi la vita dei lavoratori non è mai stata in pericolo.

Non c’è una presa di posizione ufficiale da parte dei sindacati, ma da ambienti vicini trapela una certa preoccupazione per due infortuni così ravvicinati nel tempo, nonostante questi siano stati tra i pochi avvenuti durante il periodo di gestione dei lavori della Astaldi.

Completare e consegnare i lavori, queste le pietre d’angolo che trapelano dal campo base di Borgo Tufico ma senza dimenticare la sicurezza dei lavoratori.

-immagine dall’archivio-

(redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche