Segui QdM Notizie
;

Eventi

Jesi Con “Song of Origins” Gabriella Cinti sbarca negli Stati Uniti

La silloge tratta dal pluripremiato “Prima” disponibile sulla piattaforma Amazon, un viaggio alle origini e quindi all’universalità del mistero della vita

Jesi – Il nuovo libro della poeta – come lei ama definirsie definire – e saggista Gabriella Cinti “Song of Origins”, silloge tratta da “Prima” Puntoacapo Editrice, è uscito su piattaforma mondiale e parla del mistero della vita.

Dalla sua amata città Jesi, a New York, per un viaggio anche alle origini della vita che nasce dal suo sentire profondo e si estende a tutto l’universo. 

«Questo libro è frutto un lungo progetto di traduzione a cura della poeta e traduttrice americana Branda Porster – racconta emozionata Gabrielle Cinti -, la silloge è uscita negli Stati Uniti, a New York, il 27 luglio 2023, per Idea Press, ed è tratta dal libro di poesie “Prima” che in Italia ha riscosso moltissimi riconoscimenti di critica e pubblico e premiazioni. Il nucleo della copertina è dell’artista lombardo Christian Cremona, che ha già illustrato l’opera italiana». 

Trattando delle origini e quindi della universalità del mistero della vita, il libro si affaccia col fine di poter trovare interlocutori in grado di provare coinvolgimento per temi che riguardano il principio del nostro essere.

«La pubblicazione di “Song of origins” a New York rappresenta un doppio punto di svolta – spiega la poeta  – in cui questo mio discorso sull’origine, che rappresenta un momento apicale del mio percorso in poesia, supera i confini italiani ed europei e si affaccia agli Stati Uniti e al mondo, con la piattaforma mondiale di Amazon, mi muove la fiducia che un discorso così universale possa incontrare accoglienza, in nome di una comune appartenenza alle radici della vita».

«In questo secolo di deserto emotivo e di nichilismo strisciante –  scrive nella prefazione Giovanna Albi – capita che l’anima sia pigra all’ascolto, ma la silloge “Song of Origins” di Gabriella Cinti (dal suo pluripremiato libro “Prima”) “vince di mille secoli il silenzio” e si impone come pietra viva nel panorama culturale»

Il libro si presenta in inglese, nella prima parte e in italiano nella seconda e dal 27 luglio figura nei libri scelti per la biblioteca del Congresso americano. 

Un grande successo per Gabriella Cinti che, oltre ad essere vincitrice del Premio nazionale Franco Enriquez 2023 ora vede un suo libro pubblicato oltre oceano e disponibile su piattaforma mondiale. 

Il libro è acquistabile sul circuito internazionale di Amazon o presso l’editore stesso ([email protected]).

Entro il mese di agosto 2023 sarà disponibile la versione ebook su Amazon Kindle.

© riproduzione riservata

News