Connect with us

Attualità

JESI / DISABILITÀ, CARENZA DI PERSONALE AL DISTRETTO: INTERVENGA IL GARANTE

Fabio Ragaini

Situazione che si protrae da molto tempo, denunciano le associazioni “Grusol” e “Il Mosaico”

JESI, 23 luglio 2019 – Chiesto l’intervento urgente del Garante dei diritti della persona della Regione Marche, Andrea Nobili, per affrontare la grave carenza di personale delle Unità multidisciplinari dell’età evolutiva del distretto di Jesi.

La richiesta viene  avanzata da Fabio Ragaini (foto in primo piano) per il Grusol di Moie e da Giuseppe Alberti de Il Mosaico, associazioni che da anni si occupano di handicap e disabilità sul territorio.

«È una situazione che si protrae da molto tempo (leggi l’articolo) e che evidenzia una grave difficoltà, pari ad un’altrettanta grave intangibilità dell’Ente preposto, nel dare risposta e soluzione».

Già diverse le sollecitazioni in passato: «Abbiamo chiesto il ripristino di un organico adeguato alla funzione di valutazione e presa in carico. Peraltro nei giorni scorsi siamo venuti a conoscenza che per quanto riguarda l’Umea, non è più presente neanche il neurologo (a tempo parziale), in quanto il contratto scaduto ai primi di luglio non è stato ancora rinnovato. Ricordiamo che nel territorio del Distretto di Jesi, coincidente con l’Ambito territoriale sociale 9 sono circa 450 le persone con disabilità che fruiscono di servizi (assistenza scolastica, educativa, domiciliare, inserimenti lavorativi, centri diurni, residenzialità) per le quali la funzione delle Unità multidisciplinari è obbligatoria. A queste si aggiungono, a prescindere dalla fruizione di servizi, altre persone con disabilità che si rivolgono alle Unità multidisciplinari per le funzioni ad esse assegnate (informazione, prevenzione, valutazione)».

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.