Connect with us

Cronaca

JESI / Furibonda lite nella notte sotto l’arco Clementino, spunta un coltello

Quattro i protagonisti, ubriachi, medicati al pronto soccorso

JESI, 9 marzo 2020 – Ancora l’abuso di alcool la causa scatenante di una furibonda lite avvenuta nella notte di sabato scorso, intorno alle 4.30, presso l’arco Clementino.

Protagonisti quattro uomini, tre nigeriani da una parte e un foggiano – residente a Jesi – dall’altra, che sarebbe stato aggredito. Per stabilire come siano andate le cose stanno indagando i Carabinieri del Nucleo operativo radiomobile della Compagnia di Jesi, intervenuti a sedare gli animi e a riportare la calma.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Sta di fatto che, a un certo punto della notte, tutto è diventato un insieme di urla, spintoni, pugni, parole grosse e, tra i tre, anche l’apparire di un coltello del quale, all’arrivo dei militari, allertati da un residente, si sarebbero perse le tracce. Lama che, comunque, avrebbe lasciato il segno, anche se superficialmente.

Tutti sono dovuti ricorrere al pronto soccorso.

(p.n.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.