Connect with us

Attualità

JESI / GIAMPAOLETTI CON LA LEGA: «INSIEME PER CRESCERE ANCORA»

Andreoli immobiliare 01-07-20

Presentazione ufficiale dell’ex consigliere di Insieme Civico che si toglie qualche sassolino dalle scarpe nei confronti della maggioranza cittadina e ribadisce il suo costante impegno: «Parlerò con i fatti»

JESI, 19 settembre 2019 – Presentazione ufficiale questa mattina, al Caffè Imperiale, per Marco Giampaoletti, consigliere comunale e provinciale, passato alla Lega di Matteo Salvini.

«Marco Giampaoletti, entra a far parte del team leghista, portando in dote la sua esperienza in campo comunale e provinciale – ha esordito Milco Mariani, commissario della Lega per la provincia Ancona -. Sarà un valido supporto al coordinamento jesino e collaborerà alla crescita del nostro movimento in Vallesina».

«Sono una persona che parla con i fatti – le parole del consigliere jesino che non siederà più in Consiglio con la lista Insieme Civico -. Proseguirò il lavoro fatto sino ad ora profondendo su ogni fronte tutto il mio impegno».

Attaccato dalla maggioranza jesina per il passaggio con i leghisti, Giampaoletti ha replicato: «Per la Provincia, dove farò parte del Gruppo Misto, sono stato sostenuto da diverse persone, non solo dai consiglieri jesini, e per questo ringrazio Thomas Cillo (Sindaco di Monte San Vito, ndr). C’erano tre candidati in Provincia ma hanno votato me che ho sempre dimostrato grande impegno e coerenza. Bacci ha vinto grazie al mio supporto nel 2012, per cinque anni ho dato l’anima e adesso le accuse di stare attaccato alla poltrona mi danno fastidio: nonostante le preferenze che ho preso non ho ricevuto nessuna poltrona. Mi sono immedesimato in Salvini: se devo stare in maggioranza e ricevere tutti no, me ne vado all’opposizione».

20190919_112543 20190919_112112 20190919_112720 20190919_114117 20190919_120216 20190919_120401 foto tesseramento 2019 - Copia 20190919_111647
<
>
Milco Mariani, Marco Giampaoletti, Paolo Arrigoni all'annuncio dell'entrata nella Lega

Le prime spaccature tra la maggioranza e Giampaoletti ci sono state già alla tornata elettorale del 2017: «La lista Jesi Insieme ha confuso gli elettori, perché chiamarla così quando c’era Insieme Civico?».

Riguardo alla sicurezza Giampaoletti ha le idee chiare: «Taser alla Polizia Locale e maggiore controllo nelle periferie». Nel merito il coordinamento cittadino della Lega ha ribadito la richiesta di «dotare di Taser gli agenti della Polizia Locale, come prevede il Decreto Sicurezza, sia per tutelare l’incolumità degli stessi vigili, sia per rendere più efficace la prevenzione degli atti teppistici. Poiché recentemente si sono trovate le risorse finanziare per accollarsi la non certa redditizia (per non dire fallimentare) gestione del Museo Stupor Mundi, il coordinamento della Lega, si chiede come mai, per le vere priorità, come la sicurezza di luoghi e persone, non ci si prodighi così tanto».

Presenti anche il capogruppo della Lega in Regione, Sandro Zaffiri: «Con la Lega vogliamo costruire una famiglia, siamo inclusivi. La gestione scellerata della Giunta Ceriscioli presto finirà: il nodo cruciale è la sanità, non possiamo andare verso la privatizzazione».

Ha benedetto l’ingresso di Giampaoletti anche il coordinatore regionale, senatore Paolo Arrigoni: «La Lega è cresciuta nei consensi, vogliamo aprire le porte delle nostre sezioni anche a chi, come Marco, ha avuto dei trascorsi nelle civiche e nei partiti. Con Marco Giampaoletti la Lega ha un rappresentante nella Provincia di Ancona che prima, unica in regione, mancava».

Il benvenuto anche da parte di Mirko Bilò, ex sindaco di Numana ed ex dirigente della Digos, che ha ribadito l’impegno a far crescere la Lega nel territorio.

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Primo piano7 ore fa

Roma / “Marche una regione da podio”, grande festa al Coni – VIDEO E FOTO

La cerimonia al Salone d’Onore, premiati tra gli altri il ct Roberto Mancini, Gianmarco Tamberi, Tommaso Marini, Stefano Cerioni e...

Cronaca11 ore fa

Jesi / Deceduto Franco Morici, con lui scompare un grande interprete della jesinità

Se ne va un volto buono della città, il Sanpietrino doc, l’attore, il ricordo del sindaco Fiordelmondo Jesi, 27 gennaio...

Cronaca11 ore fa

Jesi / Giorno della Memoria, corona deposta nell’atrio del Comune

L’assessore Luca Brecciaroli ha deposto una corona d’alloro dinanzi alla lapide posta nell’atrio della residenza municipale di Redazione Jesi, 27...

Matelica Basket Seria A2 Matelica Basket Seria A2
Alta Vallesina12 ore fa

Basket Femminile A2 / Matelica a Vigarano per vincere ancora

La squadra di Coach Cutugno punta ad un nuovo blitz in trasferta di Redazione Matelica, 27 gennaio 2023 – Nella...

Cronaca15 ore fa

Jesi / Croce Verde in Consiglio comunale, il progetto “Le tue mani sul cuore”

L’installazione di due defibrillatori a Mazzangrugno e Castelrosino: «Aiutiamo le località discriminate dalla distanza», il ringraziamento dell’assise cittadina per il...

Cronaca15 ore fa

Fabriano / Espulso irregolare e fermati pregiudicati con precedenti per droga

Controlli straordinari del territorio disposti dal Questore di Ancona con l’ausilio del Reparto di Prevenzione Crimine di Perugia Fabriano, 27 gennaio 2023...

Alta Vallesina16 ore fa

Fabriano / Bilancio, investimenti e opere pubbliche

Nel documento varato martedì dal consiglio comunale previsti un gran numero di interventi di Redazione Fabriano, 27 gennaio 2023 –...

Attualità17 ore fa

Pianello Vallesina / Giornata della memoria, studenti alla sala polivalente

Appuntamento oggi alle 18 con l’iniziativa che propone “All’inferno si martella. L’ossessione del suono nei lager” Pianello Vallesina, 27 gennaio...

Cronaca21 ore fa

Jesi / Sottopasso di via Marconi, incuria e incidenti

In Consiglio comunale l’interrogazione dei Repubblicani europei: «Con la chiusura del ponte San Carlo, avremo mesi di respiro per valutare...

Cronaca21 ore fa

Jesi / Alberi Viale della Vittoria, prove di trazione

Iniziata la verifica necessaria per valutarne la sicurezza, riduzione della carreggiata Jesi, 27 gennaio 2023 – Iniziare ieri e proseguiranno...

Meteo Marche