Connect with us

Attualità

JESI / Ritorno alla “Martiri” entro settembre 2022: «Speriamo sia la volta buona»

L’assessore Roberto Renzi e il sindaco Massimo Bacci hanno fatto il punto dei lavori nella struttura di via Asiago

JESI, 27 maggio 2021 Settembre 2022: questa la data indicata come termine ultimo per rientrare alla scuola primaria Martiri della Libertà. A portare all’attenzione del Consiglio comunale la travagliata vicenda della struttura di via Asiago è stata la consigliera Agnese Santarelli, Jesi in Comune.

A destra l’assessore Roberto Renzi

Ad illustrare la situazione, l’assessore ai lavori pubblici Roberto Renzi.

«Una volta rientrati in possesso del cantiere – ha spiegato – , il Comune ha affidato i lavori alla ditta Foredil per completare le opere strutturali che sono a buon punto tanto che il cantiere dovrebbe chiudersi prima del previsto».

Toccherà poi ai lavori di efficientamento energetico: «Intanto è stato conferito l’incarico a un ingegnere e contiamo di dare il via all’intervento anche con l’altro cantiere in attività. Il percorso è abbastanza complesso ed è stato oggetto di non poche difficoltà, quindi la speranza è che tutto fili liscio».

Sulla questione della scuola è intervenuto anche il sindaco Massimo Bacci: «Quella scuola era in uno stato grave: se riusciamo a consegnarla entro questo dicembre bene, altrimenti parleremo con le famiglie per trovare la strada più sicura. Al limite parliamo del settembre 2022».

Agnese Santarelli

I lavori alla Martiri, che dovevano essere terminati nel 2018, costringono da allora studenti e studentesse al trasloco forzato da un istituto all’altro.

«Speriamo che il 2022 sia la data definitiva – ha replicato la consigliera Santarelli – Quel che sicuro è mancata in questa vicenda è la comunicazione con la famiglie»

(e.d.)      

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche