Connect with us

Cronaca

JESI / “Salviamo Dasy”: l’accorato appello di Selena Abatelli

La puledra deve essere sottoposta a un intervento prima di essere adottata dalla Fattoria dei Sogni

JESI, 19 giugno 2020Dasy è una puledra di un anno a cui sono stati diagnosticati dei chip (cisti) ossei alle grasselle – corrispondenti al ginocchio, artcolazione molto complessa – e per una contrattura a entrambi i flessori anteriori rischiava di finire al macello, non essendo adatta all’attività agonistica.

«Mi sono imbattuta in un annuncio su Facebook che chiedeva disperatamente aiuto per questa cavallina da Orciano di Pesaro – racconta Selena Abatelli, fondatrice dell’associazione Dream Day e proprietaria della Fattoria dei Sogni – per salvarla dal macello. Ho deciso di adottarla e portarla alla mia fattoria qui a Jesi. Parlando con una ragazza, Martina, ho scoperto che è possibile sottoporla a un intervento per darle una vita dignitosa».

Andreoli immobiliare 01-07-20

Selena Abatelli alla Fattoria dei Sogni

Non sarà una cavallina da lavoro o sport, “solo” un animale a cui voler bene.

Selena ha attivato quindi una raccolta fondi tramite Facebook per finanziare l’operazione. «Siamo a buon punto, abbiamo già superato i mille euro includendo le donazioni arrivate al di fuori della piattaforma. Il primo intervento sarà a Cesena con il dottor Calbucci, altri medici veterinari si sono messi a disposizione per effettuare una riabilitazione gratuita. Spero di avere con me Dasy alla fattoria prima dell’inverno».

c2fbc40f-01fb-43a2-b2ec-45bca2d0ba08 75d8aecb-0b80-4c59-a93c-6040f1b61867 7492f627-9bec-42f7-9da0-8bc0b8249780
<
>

«Sono arrivate donazioni da tutta Italia, da persone che non conosco e da imprenditori che vogliono rimanere anonimi ma che hanno contribuito per il solo motivo di voler fare del bene. Si è creata una catena di solidarietà molto bella, soprattutto in un momento delicato come questo».

La Fattoria dei Sogni è «uno spazio immerso nella natura dove non ci sono barriere fisiche, mentali, sociali, culturali ed economiche».

Un luogo inclusivo per umani e non, dove vengono accolti e salvati tanti animali.

Il prossimo arrivo è un gattino di un mese a cui dovranno essere amputate le zampe anteriori, il quale sarà adottato appena svezzato e dotato di un carrellino.

La fattoria è momentaneamente chiusa per una lussazione alla spalla di Selena occorsale domenica scorsa, ma alla riapertura riprenderanno tutte le attività, inclusa la pet therapy. È possibile acquistare le uova prodotte dalle galline e donare crocchette, scatolette e giochi per il gatto già ospite.

Elisa Ortolani

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.