Connect with us

Attualità

JESI / Tari, il Pd: «Pagamento slittato a ridosso della scadenza, che tempismo!»

Andrea Binci

Il consigliere comunale Andrea Binci: «Visto che c’era il Comune poteva comunicarlo direttamente lunedì»

JESI, 15 maggio 2021 – L’annuncio odierno del Comune in merito allo slittamento al 30 novembre della prima rata della Tari, in scadenza lunedì prossimo, 17 maggio, ha suscitato perplessità nelle fila del Pd jesino che, con il consigliere comunale Andrea Binci, ha subito sollevato la questione della tempistica.

Cosa che, a dire il vero, non è sfuggita neppure ai contribuenti cittadini, specialmente quelli che avevano già provveduto al pagamento.

«Facciamo i complimenti al Comune di Jesi che annuncia, a ridosso della scadenza, lo slittamento dei termini di pagamento della tassa dei rifiuti di lunedì 17 maggio – sottolinea Binci – quando ormai magari molti cittadini hanno già provveduto a ottemperare al pagamento. Che tempismo! Visto che c’era il Comune poteva comunicarlo direttamente lunedì».

«Così facendo il Comune fa bella figura, le casse del comune ringraziano, i cittadini un po’ meno…».

(Redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

leggi amche

Condividi