Connect with us

Alta Vallesina

LETTERE & OPINIONI / “SITUAZIONE PERSONALE GRAVE, MANTENERE I SERVIZI DEL PROFILI”

Nuovo allarme lanciato dalla Cisl: chiesto l’impegno dei sindaci del territorio per salvaguardare i servizi del “Profili”

 

FABRIANO, 3 ottobre 2019 – Cisl ed Fnp di Fabriano, esprimono grandissima preoccupazione per quanto indicato nel comunicato della Cisl Fp Sanità del 2 ottobre 2019 (leggi l’articolo) , in merito alla grave  situazione del personale  dell’Area Vasta 2 e alle decisioni prese dall’ Asur, circa  la mancata riapertura integrale  dei servizi ospedalieri e territoriali con  conseguenti disservizi per la popolazione, in particolar modo del territorio montano.

Situazione inaccettabile il diritto alla salute previsto in Costituzione viene calpestato da scelte meramente economiche, quali il taglio del costo del personale per 4.415.420 euro chiesto dall’Asur all’area Vasta 2, che mettono a rischio la qualità dei servizi.

Queste scelte devastanti della Regione Marche e dell’ASUR sono inaccettabili.

La Cisl e la Fnp di Fabriano chiedono ai Sindaci di Fabriano, Sassoferrato, Genga, Cerreto D’Esi e Serra San Quirico, visto l’incontro avvenuto nella conferenza dei Sindaci di Area Vasta 2 con la dirigenza Asur il 24 settembre a Fabriano, di farsi carico di questo serio problema evitando il solito ping-pong politico nell’attribuire le responsabilità, agendo rapidamente per il mantenimento dei servizi dell’Ospedale di Fabriano, della tutela dei suoi dipendenti e salvaguardando il diritto alla salute di tutti i cittadini del territorio montano.

La Cisl ed Fnp di Fabriano sarà a fianco dell’Fp Sanità in tutte le iniziative dei colleghi a sostegno delle Lavoratrici e dei Lavoratori dell’Ospedale di Fabriano e dell’ Area Vasta 2.

Cisl Marche  –  Fnp Cisl Pensionati

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Advertisement
loading...
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.