Connect with us

Attualità

Montemarciano / Attive 27 spycam sul territorio comunale

Videosorveglianza, il progetto di monitoraggio dei quartieri e di sicurezza urbana sarà destinato ad ampliarsi anno per anno

Montemarciano, 15 agosto 2022 – Tutto il territorio sotto controllo grazie al sistema integrato di videosorveglianza comunale. Ad oggi, sono 27 le spycam attive, ma entro il 2026 arriveranno a 32 per una copertura totale di tutti i punti sensibili.

Lo rende noto l’Amministrazione comunale insieme alla Polizia Locale. Grazie al decreto del Ministero dell’Interno di concerto col Ministro dell’Economia e delle Finanze del 9 ottobre 2021 sui finanziamenti ai Comuni per rafforzare la sicurezza urbana, il Comune di Montemarciano ha potuto accedere a un finanziamento di 12.000 euro con cui rafforzare il sistema di videosorveglianza già presente sul territorio ripristinando le 16 telecamere presenti e integrandone con altre nel 2021 e nel corso di quest’anno

Il progetto di monitoraggio dei quartieri e di sicurezza urbana tuttavia sarà destinato ad ampliarsi anno per anno, con l’installazione di altri apparecchi nelle strade maggiormente trafficate e laddove si è rilevato un più alto tasso di pericolosità e di rischio incidenti, ma non solo: le telecamere sono anche un efficace strumento contro quei comportamenti illeciti come gli atti vandalici che più volte, in paese, hanno preoccupato le famiglie e l’Amministrazione comunale. Un deterrente, dunque, oltre che uno strumento utile alle indagini per l’individuazione dei responsabili dei reati e comportamenti scorretti. 


Nel 2023 saranno installate altre due telecamere Ocr con software per la lettura delle targhe dei veicoli destinate alle strade al confine territoriale o su quegli incroci particolarmente pericolosi.

Un sistema utile per rilevare delle targhe sospette segnalate dalle Forze dell’Ordine, con cui il Comando di Polizia Locale opera quotidianamente in sinergia. Nel 2024 sarà installata un’altra telecamera Ocr, così come nel 2025 dello stesso modello e un’altra anche nel 2026.

Nel contratto stipulato con la ditta erogatrice del servizio – la Mit Security di Macerata –sono compresi non solo l’installazione ma anche la manutenzione e assistenza.

«Molto importante – rende noto il Comandante della Polizia Locale, Pierluigi Fabbracci – oltre al ripristino delle 16 telecamere già presenti in paese e l’installazione di due nuove, grazie al progetto di sicurezza urbana del Ministero e recepito dalle Prefetture, l’aver potuto installare altre 9 spycam sul lungomare Achille Buglioni, portando dunque a 27 occhi elettronici attivi in paese e sul mare, garantendoci dunque un controllo completo del territorio comunale». 

Le telecamere sul lungomare sono state messe a disposizione dell’autorità giudiziaria anche in occasione del duplice incidente mortale del 17 giugno scorso in cui hanno perso la vita i due fidanzati Alberto Catani e Stefania Viterbo. I filmati – visionati presso la centrale della Polizia Municipale di Montemarciano –hanno una durata di 7 giorni e possono essere messi a disposizione dell’A.G. in presenza di specifiche esigenze di polizia giudiziaria. Il servizio, che per il momento contempla un numero di 32 impianti, potrebbe tuttavia venire ampliato.

©riproduzione riservata

Condividi
  
    

news

Cronaca4 ore fa

Jesi / Nuovo parcheggio in via Garibaldi, approvato il progetto esecutivo

Dopo un lungo iter amministrativo, iniziato con la precedente Amministrazione, il sì in via definitiva per la realizzazione di Tiziana Fenucci...

Eventi & Cultura4 ore fa

Jesi / Gli adolescenti jesini negli scatti di Francesca Tilio

Alla mostra di Montefano che si apre oggi uno spazio dedicato a The QuaranTeen Project, a cura della fotografa jesina,...

Cronaca4 ore fa

Jesi / Festival, edizione in grande ascesa con 4.500 spettatori

Si guarda ora a quella del prossimo anno: nel 2023 la XXIII sarà dedicata al tema “Salti di gioia” Jesi,...

Cronaca4 ore fa

Jesi / “Premio Pentericci” agli studenti del Comprensivo Federico II

Assegnato ai tre alunni più meritevoli dello scorso anno scolastico in ricordo della professoressa Maria Luisa Nori Pentericci Jesi, 1 ottobre 2022...

Cronaca4 ore fa

Jesi / “Puliamo il mondo”, appuntamento domani agli Orti Pace

La pulizia interesserà anche l’area di Porta Valle e il Campo Boario, l’invito a partecipare dell’assessore Alessandro Tesei e della...

Eventi & Cultura4 ore fa

Jesi / Brand Festival, apprendere e scoprire

Da mattina a sera oltre 25 eventi, si parla delle “Identità in movimento” e del mondo che cambia: sino al...

Attualità5 ore fa

Castelbellino / “Puliamo il mondo”, oggi gli alunni nei parchi di Stazione

Coinvolte le classi IV e V della scuola primaria “Aldo Moro” armate dei kit forniti da Legambiente Castelbellino, 1 ottobre 2022 – “Ne abbiamo una sola!...

Sport5 ore fa

Pallamano A2 / Trasferta a Modena per la Polisportiva Cingoli

Nella quinta giornata i ragazzi di Alfredo Rodriguez Alvarez affrontano oggi la Pantareitalia Cingoli, 1 ottobre 2022 – La Polisportiva Cingoli vuole continuare a vincere per...

Sport5 ore fa

Pallamano A2 / Chiaravalle sfida in trasferta la capolista San Lazzaro

Grande test per scoprire cosa riserverà il resto del campionato, se l’aria rarefatta dell’alta classifica o una lotta serrata ai...

Alta Vallesina5 ore fa

Fabriano / «Dalla Whirlpool un atteggiamento prepotente»

Il commento del capogruppo in consiglio regionale di Fratelli d’Italia Carlo Ciccioli di Redazione Fabriano, 1 ottobre 2022 – Nel...

Meteo Marche