Connect with us

Eventi & Cultura

SENIGALLIA / Grande festa per Michele Ercole e i 22 anni de “Il Vicoletto”

L’imprenditore ha caratterizzato la vita della Spiaggia di Velluto con idee e creatività, aprendo locali di culto come Sugar e Vertigo

SENIGALLIA, 28 luglio 2020 – Ha fatto lavorare tante persone, ha creato dal nulla locali di culto e location suggestive, pietanze uniche e originali, ha portato a Senigallia personaggi mitici e conosciuti a livello mondiale ma ha sempre mantenuto il profilo basso e una certa ritrosia ad apparire.

Alcuni partecipanti alla festa de Il Vicoletto

Ma questa volta la festa è stata tutta per lui, per Michele Ercole, da 22 anni anima e motore de Il Vicoletto, non solo il titolare del ristorante.

E che festa! Michele Pecora che canta in maniera entusiasmante i suoi brani più celebri, da “Era lei” a “Te ne vai”, fino alla recente “E la vita torna” e omaggia il suo idolo Gianni Morandi intonando alcune sue celebri canzoni fino a “C’era un ragazzo che come me”.

Poi la moglie di Pecora, Melissa Di Matteo, ripercorre con altre perle la storia della canzone dagli anni ‘60, ‘70 e ‘80 e Luca “Iron” Taglioni, noto dj e vocalist delle discoteche in voga, racconta minuziosamente la storia e i tanti meriti di Michele Ercole, imprenditore lungimirante e uomo sensibile, generoso e geniale, disponibile e creativo.

Michele Pecora al Vicoletto

A lui si deve la nascita di locali di culto come il Caffè Sugar e il Vertigo oltre che della prima pizza napoletana a Senigallia e delle straordinarie pennette alla vodka. In pochi sanno che grazie a Michele a Senigallia hanno fatto tappa John McEnroe, il genio del tennis e Marvin Hagler, il campione di pugilato, l’indimenticabile Lucio Dalla, Gianna Nannini, Michele Placido, elettrizzati dalle atmosfere dello Sugar e del Vertigo.

La serata per i 22 anni del Vicoletto è stata splendida: vi hanno partecipato personaggi celebri come il giornalista Attilio Romita, gli Opera Pop, il grande chitarrista Antonio Del Sordo, Matteo Borghi, Vladimiro Riga.

Molti i premi che gli amici hanno donato a Michele: l’Oscar dell’Amicizia e un’opera artistica di Marica Kulik Tifi che rappresenta il Foro Annonario. Una festa coi fiocchi per lui e la sua inseparabile compagna Jenny, impareggiabile madrina e gentilissima padrona di casa.

Gianluca Fenucci

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.