Connect with us
TESTATA -

Attualità

CINGOLI / Restyling anche per la Sp26 “Cingoli-Apiro”

La Provincia di Macerata ha approvato un progetto di circa 100mila euro per la sistemazione del fondo stradale dell’arteria accanto al lago

CINGOLI, 19 luglio 2021 – Dopo la Sp25 “Cingolana” e la Sp111 “San Faustino”anche la Sp26 “Cingoli-Apiro” sarà interessata da lavori di risanamento dei manti stradali. Il presidente della Provincia di Macerata, Antonio Pettinari, ha annunciato nei giorni scorsi l’approvazione di un progetto da 100mila euro dedicato alla riasfaltatura dell’arteria principale che collega le due maggiori realtà dell’ex Comunità Montana del San Vicino passando per l’invaso di Castreccioni.

Con inizio in località Pozzo presso l’incrocio con la Sp502 “di Cingoli”, la Provinciale 26 collega il “Balcone delle Marche” ad Apiro, con termine nella Sp4 tra il paese di Giovanni Mestica e il bivio per Staffolo-Cupramontana all’altezza del cimitero, per una lunghezza di circa 8,5 km. Lungo la strada, ora interrotta a causa dei lavori sul viadotto Castreccioni, troviamo il lago di Cingoli e il bivio per Moscosi: si tratta, dunque, di un’arteria fondamentale per i due Comuni interessati e per i relativi esercizi ricettivi, commerciali, turistici.

«L’ufficio tecnico – spiega il presidente della Provincia di Macerata – sta redigendo, in tempi molto rapidi, una serie di progetti per la manutenzione straordinaria delle strade per l’anno in corso. Basti pensare che abbiamo approvato in Consiglio provinciale il 30 giugno l’aggiornamento del programma triennale delle opere, inserendo proprio tali interventi. In pochi giorni i tecnici hanno redatto i primi 7 progetti, del valore complessivo di 1 milione e 150mila euro e ne sono pronti altri, tutti inseriti nel bilancio 2021 e finanziati con fondi propri dell’ente, utilizzando l’avanzo di amministrazione».

Chissà se tra questi progetti rientrerà anche il risanamento della Sp114 delle cave, tra Colcerasa e Grottaccia, dato che tanti cingolani, sui social e non solo, hanno fatto presente le condizioni disastrose in cui versa per quanto riguarda il fondo stradale. Nel frattempo, è stata riaperta al traffico la Sp25 Cingolana” a Colle San Valentino dopo i lavori di riasfaltatura terminati in pochissimi giorni.

Giacomo Grasselli

giacomo.grasselli@qdmnotizie.it

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Leggi anche

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche