Connect with us

Attualità

CINGOLI / La “Sp25” si rifà il look a Colle San Valentino

Il presidente della Provincia Antonio Pettinari ha comunicato che a causa di lavori la “Cingolana” sarà chiusa per un breve periodo all’altezza della frazione

CINGOLI, 8 luglio 2021 – Da lunedì prossimo, 12 luglio, iniziano i lavori di risanamento della Sp25 Cingolana a Colle San Valentino di Cingoli e la strada sarà chiusa per un breve periodo. E’ quanto annunciato oggi dal Presidente della Provincia di Macerata, Antonio Pettinari.

Si tratta di un progetto da 500 mila euro, approvato dai vertici provinciali nei mesi scorsi, inserito nel bilancio della Provincia per l’anno 2021 e finanziato con le risorse messe a disposizione dal Mit (Ministero delle Infrastrutture e Trasporti) per la sicurezza delle strade

Un altro tratto di Sp25 a Calandrione

«Il periodo – spiega Pettinari – è stato scelto anche considerando la chiusura estiva delle scuole, pertanto si è atteso l’arrivo dell’estate per evitare disagi pesanti al traffico veicolare. La strada, collegamento naturale di Cingoli e del vasto territorio montano con il resto della provincia, è di notevole importanza per l’elevato numero di veicoli che la percorrono, tra cui gli autocarri che si dirigono verso le cave».

In particolare, l’intervento interesserà il tratto da Troviggiano a Cingoli, con particolare attenzione all’abitato di Colle San Valentino: qui verrà effettuata una fresatura e il tratto nei primi giorni sarà chiuso.

«Dobbiamo necessariamente chiudere la strada – spiega il Presidente della Provincia – perché non c’è possibilità di lavorare di notte per questa fase, quindi dobbiamo interrompere per un brevissimo periodo la circolazione. I veicoli saranno dirottati in entrambe le direzioni nelle altre strade laterali, mentre il traffico pesante dovrà utilizzare la Sp502. Questo è il tratto più complicato, ma ho disposto nelle fasi successive di asfaltatura di lavorare anche di notte per terminare nel modo più rapido possibile i lavori e mitigare così i disagi».

Il presidente della Provincia Antonio Pettinari

Nello specifico, per raggiungere Cingoli da Macerata si potrà passare per la strada che collega Grottaccia ad Avenale e Capo di Rio (e viceversa), mentre i mezzi pesanti dovranno necessariamente da Grottaccia attraversare la Sp114 delle cave in località Rio congiungersi con la Sp502 in località Colcerasa, per poi proseguire verso il Balcone delle Marche superando il Valico di Pietra Rossa (il cosiddetto Foro). Sono già stati collocati, comunque, i segnali stradali gialli della viabilità modificata temporaneamente. 

«Di fatto – ha concluso Pettinari – con questa asfaltatura completiamo il lavoro di risanamento di tutta la provinciale Sp25 Cingolana». Un nome che, nelle prossime ore, tornerà d’attualità per motivi sportivi. 

Giacomo Grasselli

giacomo.grasselli@qdmnotizie.it

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche