Segui QdM Notizie
https://www.qdmnotizie.it/wp-content/uploads/2024/06/skin-bannerok-.jpg

Attualità

FABRIANO F-ACTORY, TRA STREET ART E MUSICA

Lo spazio giovanile autogestito lancia un sabato tra arte e musica: il 28 settembre, musicisti e street artist dalle Marche e dall’Umbria.

 

FABRIANO, 28 settembre 2019 – Entra nel vivo il programma di attività del F-actory, lo spazio giovanile di Fabriano autogestito dalle associazioni giovanili e dal Tavolo delle Politiche Giovanili e aperto a tutti gli under-35 del territorio, che si prepara ad un autunno ricco di eventi e iniziative.

A partire dal pomeriggio di oggi appuntamento con il Music and Street Art Contamination Contest: il F-Actory ospiterà una giornata dedicata all’arte, dove band e cantanti emergenti si sfideranno con la loro musica, mentre street artist trasformeranno i muri del F-Actory con le loro opere.

Dalle 17.00, il gruppo di street artist Hallo Borgia (Ascoli Piceno), e il writer Nicola Alessandrini (Macerata) si esibiranno dal vivo, realizzando murales dedicati al concetto di “contaminazione” tra le arti.

Il pomeriggio sarà anche animato dal contesto per band e musicisti emergenti, in cui si esibiranno i Conse (Todi), Le Colonne d’Ercole (Castelraimondo / Camerino), i Light_no_light (Fabriano), il rapper Simone Ercolani (Fabriano). Parteciperanno come ospiti i fabrianesi Phlebas (Fabriano).

Al termine delle esibizioni, pubblico e giuria tecnica incoroneranno i vincitori del primo contest artistico promosso dal F-Actory, grazie alla collaborazione tra l’associazione Microclima e Fabriano Pro Musica.

Ancora aperto, con scadenza al 15 ottobre, il contest fotografico, sempre riservato agli under-35 e che avrà come tema la “Città Ideale”.

Nei giorni scorsi, Mercoledì 12 settembre, il F-Actory ha ospitato, un primo appuntamento targato Lokendil, con la conferenza “Immaginario nerd, gioco di ruolo e cultura di massa”  (Leggi l’articolo) , ospitando alcuni esponenti nazionali del mercato ludico.

Tutte le attività si svolgono nell’ambito del progetto FACTORY, iniziativa dell’Unione Montana Esino Frasassi realizzata in collaborazione con le associazioni Microclima, Lokendil, Fabriano Pro Musica, Pro Loco Sassoferrato e Pro Loco Cerreto D’Esi.

Il progetto si avvale del cofinanziamento della Regione Marche e del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, grazie al Bando “Villaggio Giovani”.

(redazione)

News