Connect with us

Cronaca

JESI / Consiglio comunale: “question time” con le domande dei cittadini

Lunedì 30 novembre la convocazione: si potrà “intervenire” durante questa fase dell’assise

JESI, 25 novembre 2020 – Al Consiglio comunale del prossimo 30 novembre sarà possibile per i cittadini porre domande attraverso il “question time“.

Una sola domanda, formulata dai cittadini in modo chiaro e conciso, su argomenti di rilevanza generale, connotati da urgenza o particolare attualità politica, riguardanti comunque problematiche inerenti il territorio comunale e di competenza del Consiglio comunale e della Giunta. La modalità è stata introdotta con le modifiche allo Statuto del Comune di Jesi.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Sono esclusi gli argomenti di interesse personale o riguardanti persone, nonché tutte quelle materie e casi trattati dalla Magistratura o comunque tutte quelle materie su cui è sospeso un giudizio da parte dell’Autorità Giudiziaria.

I cittadini possono presentare direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune (Piazza Indipendenza), la relativa richiesta di intervento oppure tramite pec (protocollo.comune.jesi@legalmail.it) alla casella istituzionale del Comune. L’istanza deve pervenire almeno 3 giorni liberi prima di quello fissato per la seduta consiliare. Sul sito internet del Comune di Jesi è possibile scaricare la modulistica.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche