Connect with us

Eventi

JESI / Covid: “Non chiamatemi eroe, né angelo bianco”, due Oss in prima linea

Andreoli immobiliare 01-07-20

La presentazione del libro alla Planettiana con l’autrice Annalisa Strappini, Carla Pistola artista e testimonianze di chi è stato ricoverato

JESI, 2 settembre 2021 – Sarà presentato stasera, giovedì 2 settembre, alle 18 alla biblioteca Planettiana il primo libro di Annalisa Strappini e dell’artista Carla Pistola, Non chiamatemi eroe, né angelo bianco.

Entrambe operatrici socio-sanitarie al “Carlo Urbani di Jesi, racconteranno la loro esperienza in prima linea nella cura ai malati di Covid. Il libro nasce dal diario che in quel periodo l’autrice Annalisa Strappini scriveva. Alla presentazione, evento patrocinato dal Comune di Jesi e moderato da Beatrice Testadiferro, interverranno anche persone che sono state ricoverate in quel periodo.

L’appuntamento diventerà una interessante occasione per comprendere come gli operatori sanitari di vario grado abbiano affrontato l’emergenza pandemica del Covid 19 nel presidio ospedaliero di Jesi. L’evento gratuito, patrocinato dal Comune di Jesi, impone ovviamente per l’accesso l’esibizione del green pass. Essendo gli ingressi contingentati, è gradita la prenotazione alla partecipazione tramite sms o messaggio WhatsApp al numero 333 638 65 73.

«Siamo orgogliosi – ha sottolineato l’assessore alla sanità Marialuisa Quaglieri – che vi siano testimonianze come quella che ci verrà presentata giovedì sera che ci permette di conoscere ancora più a fondo come è stata vissuta dagli operatori questa esperienza tragica in un ospedale come il “Carlo Urbani” che, vale la pena ricordarlo, ha avuto in proporzione il più alto numero di pazienti Covid rispetto ai posti letto disponibili. Un’emergenza affrontata con grande professionalità e un forte spirito di solidarietà e umanità».

(Redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Leggi anche

Condividi
  
    

news

Cronaca5 ore fa

Jesi / Brucia il computer, ci vogliono i Vigili del Fuoco

Intervento della squadra cittadina nella serata di ieri, nessuna persona coinvolta ma danni di Redazione Jesi, 2 febbraio 2023 –...

Bassa Vallesina5 ore fa

Falconara / Incidente all’Api, tanto fumo ma nessun danno a persone e cose

Una quantità di combustibile era trafilata da una valvola, situazione prontamente risolta dal personale interno della raffineria, addestrato per far...

Attualità6 ore fa

Sanità / Medici di famiglia, i dottori Gagliardini ed Ercolino a Cingoli e Filottrano

Lo ha comunicato l’assessore Filippo Saltamartini dopo il confronto avuto con la Direzione dell’Ast Ancona e con il Distretto competente...

Attualità8 ore fa

Provincia / Open day per il rinnovo dei passaporti

Le date delle aperture straordinarie nei Commissariati di Jesi, Fabriano, Senigallia e Osimo, con accesso libero e senza prenotazione in...

Alta Vallesina10 ore fa

Fabriano / Subaffitto Agricom, l’interpellanza di Fabriano Progressista

Torna d’attualità la questione dell’azienda agraria comunale Fabriano, 2 febbraio 2023 – Premesso che con delibera di giunta del 21/03/2022...

Eventi11 ore fa

Montecarotto / A teatro una rassegna da “perdere la testa”

Dal 17 febbraio i quattro appuntamenti tra “amore e follia”, a chiudere il calendario lo spettacolo di “Malati di niente”...

carabinieri stazione sassoferrato carabinieri stazione sassoferrato
Alta Vallesina12 ore fa

Sassoferrato / Compra un Apple Watch online ma viene truffato

Denunciato un 40enne residente nella provincia di Fermo per truffa di Redazione Sassoferrato, 2 febbraio 2023 – I Carabinieri hanno...

Alta Vallesina13 ore fa

Fabriano / Ambito 10, ecco il registro assistenti familiari

Il Registro Assistenti Familiari: uno strumento in più per favorire le famiglie e aiutare lavoratori e lavoratrici del settore di...

Attualità18 ore fa

Tradizioni / Dopo i Giorni della Merla ecco Candelora: «Dell’inverno semo fora?»

Un’altra ricorrenza della tradizione popolare che cade oggi 2 febbraio e sancisce la fine o il prosieguo dell’inverno di Cristiana...

Primo piano18 ore fa

L’intervista / Roberto Mancini: «Marche regione da podio, Jesi sul gradino più alto»

«Spero davvero che tra qualche tempo sia Ancona che Ascoli possano tornare in serie A, sarebbe un bel traguardo per...

Meteo Marche