Connect with us

Cronaca

JESI / Dimissioni Lindita Elezi, l’insediamento di Katia Montalbini

Lindita-Elezi.-Katia-Montalbini

Il primo Consiglio comunale della new entry di Patto x Jesi che ora dovrà designare un nuovo capogruppo

JESI, 5 agosto 2020 – A seguito delle dimissioni della consigliera Lindita Elezi, capogruppo della lista di maggioranza Patto x Jesi, in vista della sua candidatura per le elezioni regionali, il Consiglio comunale odierno ha formalizzato la surroga di Katia Montalbini.

Andreoli immobiliare 01-07-20

«Le dimissioni sono immediatamente valide ed irrevocabili – ha esplicitato il presidente del Consiglio comunale Daniele Massaccesi -. Andrea Torri, il primo non eletto della lista, ha declinato l’insediamento perché già nel Consorzio Gorgovivo, per scongiurare conflitti di interesse. Il 31 luglio Katia Montalbini ha formalizzato l’accettazione del ruolo».

Un insediamento nello scranno consiliare a distanza, ma non meno calorosamente accolto dagli altri consiglieri, dalla Giunta e dal Sindaco.

«Porgo i miei saluti e ringraziamenti alla consigliera Elezi – ha detto Massimo Bacci – per il supporto che ci ha dato in questi tre anni di attività. È raro che ci si dimetta prima ancora di intraprendere un nuovo percorso in politica, è un gesto significativo. Auguro quindi in bocca al lupo alla nuova consigliera, che sarà supportata da tutta la maggioranza e messa nelle condizioni di lavorare al meglio».

Una nota di appunto è arrivata dall’opposizione, pur con un saluto affettuoso alla consigliera Elezi e un benvenuto alla new entry augurando che agisca a favore del benessere della città tutta.

«Più che una forma di coerenza – ha sottolineato Silvia Gregori -, il gesto di Lindita sarebbe la normalità. Tanto più che in Consiglio fa parte di una lista civica, mentre alle regionali si candida con la Lega».

«Sono qui per rappresentare tutti i cittadini di Jesi – ha detto Katia Montalbini nel suo primo intervento -. È motivo di grande orgoglio per me far parte di questa maggioranza. Grazie a chi mi ha dato fiducia, ricambierò con dedizione e con le mie competenze».

Ora Patto x Jesi dovrà designare sia un nuovo capogruppo che un proprio rappresentante nella Commissione consiliare permanente 3.

In precedenza il presidente di Patto x Jesi, Luciano Pacenti, e tutto il direttivo, seppur rammaricati per la perdita in Consiglio di una rappresentante di spessore come la Elezi, avevano espresso la propria soddisfazione per il lavoro svolto da quest’ultima sia come consigliera sia, nell’ultimo anno, nella carica di capogruppo consiliare.

«Ma si è ancor più soddisfatti – recita una nota del movimento – di prestare alla Regione la sua figura professionale, distintasi sempre per il suo spirito lavorativo, sempre coerente, concreto e serio. Serietà dimostrata nei tre anni di legislatura conclusasi con dimissioni spontaneamente consegnate al Sindaco di Jesi ancor prima di intraprendere la candidatura regionale». Auguri di buon lavoro, poi, alla nuova insediata nella carica di consigliera, Katia Montalbini.

(e.o.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche