Connect with us

Cronaca

JESI / Incontri, letture e teatro per la giornata simbolo del 25 novembre

L’assessore Marisa Campanelli: «Tante iniziative che coinvolgeranno anche gli uomini: necessario per combattere la violenza sulle donne»

JESI, 25 novembre 2021Incontri, teatro e una mostra: sono tanti gli eventi organizzati che prendono il via oggi, 25 novembre, Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, fino al prossimo 28 del mese. Intanto in città sono apparsi i manifesti del Collettivo Pensiero Manifesto che sensibilizzano sul tema.

La presentazione degli eventi da oggi al 28 novembre

«Tante iniziative che coinvolgeranno anche gli uomini: necessario per combattere la violenza sulle donne», ha detto l’assessore alle pari opportunità Marisa Campanelli durante la presentazione degli eventi, svoltasi un Comune martedì scorso.

Andreoli immobiliare 01-07-20

“Conversazioni Contemporanee – abitare il pensiero, vivere l’arte”, a cura dell’associazione culturale Metodo effe, si tiene a Palazzo Santoni: l’inaugurazione proprio oggi alle 18, in vicolo Ripanti.

«Ognuno potrà trovare uno “spazio” da costruire e immaginare, con tavoli di confronto e di pensiero filosofico, politico, estetico, psicanalitico, artistico e culturale, generato dall’arte poliedrica di Silvia Fiorentino, che sarà in mostra e visitabile per tutta la durata dell’iniziativa», spiegano gli organizzatori. Il percorso artistico con le opere ispiratrici dei pensieri e dei confronti intellettuali sarà una mostra non usuale.

Nell’ambito delle giornate di attivismo contro la violenza nei confronti delle donne il Club Soroptimist di Jesi organizza la tavola rotonda “Donne oppresse” dedicata alle tante donne che vivono situazioni di grave oppressione, limitate nella possibilità di istruirsi, di emanciparsi e di veder tutelati i propri diritti e dignità in ambito civile, sociale, e professionale e pericolosamente esposte alle diverse forme di violenza.

Appuntamento alla Sala del Lampadario del Circolo Cittadino stasera alle 19 con Simona Lanzoni, vice presidente di Fondazione Pangea, e Daniela Poggio Executive director global communications di Angelini Pharma. (Per partecipare: soroptimistjesi@gmail.com ).

Una delle opere a Palazzo Santoni

La Consulta per le Donne e per le Pari Opportunità del Comune sarà, invece, a Palazzo dei Convegni domani 26 novembre, ore 18, con il convegno “Uomini maltrattanti. Possibili cambiamenti”. La partecipazione dell’associazione nazionale Maschile Plurale, con lo scrittore Mario Simoncini, sarà l’occasione per conoscere le cause scatenti della violenza. Parteciperanno anche la criminologa Margherita Carlini del Centro Antiviolenza e responsabile dello sportello anti-stalking di Ancona, e la psicologa Antonella Ciccarelli.

Sabato 27 e domenica 28 si ritorna al Circolo Cittadino con due spettacoli teatrali dal titolo “Il nome potete metterlo Voi” di Mauro Monni e “L’inferno delle donne”, un recital con Michael Bonelli, Rita De Rosa, Eugenia Monti e Francesca Morici. (Info e prenotazioni 329 783 76 69).

Le attività commerciali del centro e le vetrine del Teatro Pergolesi esporranno il numero per le emergenze 1522.

(e.d.)                                     

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
 
 
Continua a leggere
Lascia un commento
0 0 voti
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments


Meteo Marche

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x