Segui QdM Notizie

Cronaca

JESI Spostamento fontana dell’obelisco: «Si può fare»

Ricostruito e collocato davanti all’Arco del Magistato un carretto degli acquaioli per far conoscere la storia del monumento e quella di Cassio Morosetti

JESI, 9 ottobre 2020 – «Sulla carta e in base agli approfondimenti tecnici le possibilità di spostare la fontana entro i termini ci sono». Parola del sindaco Massimo Bacci che in merito al parere della Soprintendenza, sentita per le vie brevi, ha aggiunto anche che «non ci sono motivi ostativi».

La conferma durante un apposito incontro in Comune nel pomeriggio di oggi, per affrontare, soprattutto in termini culturali, la questione del trasloco da Piazza Federico II, attuale sede, a Piazza della Repubblica, sede originaria del monumento.

Stasera a Palazzo dei Convegni si terrà il primo degli appuntamenti volti a conoscere la figura di Cassio Morosetti, che con il suo lascito testamentario di 2 milioni di euro ha proposto di ritornare all’antica collocazione, nonché la storia del monumento.

«La Giunta è convinta e solidale sulla scelta di interpretare le volontà testamentarie del vignettista e umorista, senza superficialità» ha aggiunto il vice sindaco Luca Butini.

La campagna di comunicazione delle iniziative è stata curata dalla Premiata Fonderia Creativa: «Sul sito internet abbiamo inserito tutte le notizie su Cassio Morosetti e sulla storia della fontana – ha detto Graziano Giacani .- Oltre alle iniziative sui social abbiamo realizzato il carretto degli acquaioli, posizionato davanti all’Arco del Magistrato, grazie alla falegnameria del Comune: qui, attraverso una linea temporale, sarà possibile seguire il corso degli eventi che hanno portato allo spostamento». Jesi e la sua Valle e Franco Cecchini hanno collaborato alla ricostruzione degli eventi storici.

spostamento fontana leoni bacci butini giacani carretto (5) spostamento fontana leoni bacci butini giacani carretto (3) spostamento fontana leoni bacci butini giacani carretto (2) spostamento fontana leoni bacci butini giacani carretto (1) spostamento fontana leoni bacci butini giacani carretto (10) spostamento fontana leoni bacci butini giacani carretto (9) spostamento fontana leoni bacci butini giacani carretto (7) spostamento fontana leoni bacci butini giacani carretto (4) spostamento fontana leoni bacci butini giacani carretto (6) spostamento fontana leoni bacci butini giacani carretto (8) 20201009_185104 20201009_185133 20201009_184050 20201009_184132 20201009_183248 20201009_183346 20201009_183717 20201009_183849 20201009_183044
<
>
Il carretto degli acquaioli presso l'Arco del Magistrato, ricostruito per approfondire la storia della fontana

«Abbiamo ricevuto un lascito importante – ha aggiunto il primo cittadino -.  La decisione spetta al Consiglio comunale perché l’intervento dovrà rientrare nel piano delle opere pubbliche, probabilmente a fine anno».

[nk_awb awb_type=”image” awb_image=”263240″ awb_image_size=”full” awb_image_background_size=”contain” awb_image_background_position=”50% 50%” awb_parallax=”scroll” awb_parallax_speed=”0.5″ awb_parallax_mobile=”true” awb_styles=” padding-top: 150px; padding-bottom: 650px;” link=”http://www.caprariauto.it” linkdest=”_blank” awb_class=”caprari”][/nk_awb]

I due milioni di euro donati da Morosetti coprono l’eventuale ricollocazione della fontana e avanzano pure, «c’è quindi la possibilità di sistemare quella parte del Corso che resta fuori dall’attuale appalto e la Piazza».

Piazza della Repubblica con l’obelisco al centro

Vincolo temporale di un anno per spostare la fontana, se i lavori dovessero iniziare e per qualsivoglia motivo non terminare entro i tempi «è un rischio che questa Amministrazione sa di prendersi».

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

News