Connect with us

Attualità

JESI / VIA DELL’AGRARIA, L’AUTOBUS CAMBIA PERCORSO: «STRADA INSICURA»

La presenza di un avvallamento nel manto stradale comporta soprattutto una precaria condizione di sicurezza per passeggeri e conducenti della linea 53

JESI, 27 marzo 2019 – Carreggiata impercorribile per gli autobus, costretti quindi a cambiare percorso. Il tratto di strada incriminato è quello di via dell’Agraria compreso tra via Acquasanta e via Pio La Torre, il percorso della linea 53.

La segnalazione al Comune già dallo scorso novembre 2018 quando la Società Conerobus, esercente del servizio per conto dell’Atma, ha richiesto la modifica del percorso poiché è «presente un consistente avvallamento che sta comportando sia il danneggiamento degli autobus in servizio di linea sia una precaria condizione di sicurezza per passeggeri e conducenti».

Tre le fermate che andrebbero ad essere soppresse: lungo via Agraria appunto, dove la Conerobus ha condotto un sondaggio tra i passeggeri per verificare la frequenza con la quale l’utenza usufruisce delle suddette fermate. Fatta eccezione per uno studente che usufruisce di una fermata in orario scolastico per la sola corsa di uscita dalla scuola, che gli sarà garantita, le fermate non hanno utenza.

Le condizioni del manto stradale non sono però di rapida soluzione: «L’avvallamento infatti non è circoscritto – si legge nella delibera – ma è correlato ad un movimento della scarpata sovrastante che sta comportando l’abbassamento dei giardini e delle recinzioni di tre abitazioni».

Per questo è stato conferito a un geologo l’incarico di valutare la stabilità del tratto. Occorrerebbe effettuare un intervento di sostegno della strada e della scarpata «piuttosto oneroso» e «al momento privo delle necessarie coperture finanziarie».

Eleonora Dottori

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

Granpanda 03-04-20


Meteo Marche