Connect with us

Bassa Vallesina

MONSANO / ARRESTI DOMICILIARI PER IL LADRO DEL MERCATONE UNO

Sorpreso in flagranza di reato dai Carabinieri della Compagnia di Jesi mentre stava caricando su un furgone la refurtiva rubata

MONSANO, 25 luglio 2019 – La direttissima di questa mattina al Tribunale di Ancona ha portato alla convalida dell’arresto e alla misura cautelare coercitiva degli arresti domiciliari – risulta residente  Modena – per il giovane 25enne straniero preso dai Carabinieri della Compagnia di Jesi,  l’altra notte, mentre era intento a saccheggiare all’interno del Mercatone Uno, lo store chiuso per fallimento dal 25 maggio scorso. (leggi l’articolo)

I militari lo hanno atteso al varco e l’hanno pizzicato proprio mentre stava caricando la refurtiva, tappeti, rame, televisori, per un valore che si aggirava intorno ai 10 mila euro. Che ci fossero strani movimenti era già stato notato, era partita anche una denuncia. Nei giorni precedenti, tra l’altro, qualcuno aveva anche sentito scattare l’allarme più volte.

Quindi, è bastato gettare la rete.

(p.n.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.