Segui QdM Notizie

Attualità

CINGOLI Al centro vaccinale clown e palloncini per i bambini

Clima di festa, piccoli bravi e coraggiosi: 175 le somministrazioni, appuntamento al 5 febbraio per richiamo e prime nuove dosi

CINGOLI, 19 gennaio 2022 – Quella del 15 gennaio scorso è stata una giornata speciale per il centro vaccinale di via del Campo Sportivo, colori e allegria hanno invaso le stanze dell’hub dove dalle 8 alle 17 sono stati 175 i bambini vaccinati.

I giochi e le magie degli operatori del sorriso della Croce Rossa hanno allontanato la paura dell’ago, non lasciando spazio a pianti e capricci. I bambini hanno seguito divertiti i due clown Cocò e Sperella, dimenticandosi di tutto il resto.

«Viola e Serena sono state le prime a vaccinarsi – scrive il sindaco Michele Vittori, che insieme ai volontari ha consegnato un attestato di coraggio a tutti i bambini – vi aspettiamo il 5 febbraio, data in cui si effettueranno su prenotazione prime nuove dosi e il richiamo per i più piccoli».

Michele Vittori, Viola, Serena, Ubaldo Scuppa

Ai bambini tra i 5 e gli 11 anni viene destinata una dose di Pfizer pediatrico, «si tratta di una quantità inferiore rispetto a quella somministrata nell’adulto», spiega Ubaldo Scuppamedico pediatra responsabile che ha prestato servizio lo scorso sabato, insieme a due infermiere, responsabili dei vaccini, di Jesi, due infermiere di Cingoli e un medico in pensione, Enrico Montecchiesi.

«La buona riuscita degli Open Day è stata resa possibile dai volontari della Protezione Civile locale che hanno coordinato l’ingresso e la sicurezza in termini di Covid e della Croce Rossa di Cingoli che hanno svolto le pratiche burocratiche e assistenza sanitaria. Un plauso va a tutti i medici che si prodigano per vaccinare i propri cittadini», le parole di ringraziamento di Alessandro Pelagagge, vice presidente della Croce Rossa cingolana.

Continuano anche le vaccinazioni per adulti, tutti i martedì e mercoledì mattina fino all’8 febbraio. Per prenotare un appuntamento, per grandi e piccoli, occorre visitare il sito della Croce Rossa (clicca qui per il link) o chiamare il numero 0733 60 43 30.

Nicoletta Paciarotti

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Leggi anche

News