Connect with us

Attualità

CINGOLI / CENA DI GALA DELL’ISTITUTO ALBERGHIERO, IL PLAUSO DI ANDREA BOCELLI

Gli studenti e i docenti dell’Istituto Alberghiero sono stati protagonisti di una serata dal tema “Il cibo si fa arte”

CINGOLI, 4 giugno 2019L’IPSEOA “Varnelli” di Cingoli chiude l’anno scolastico 2018-2019 con la consueta Cena di Gala. Venerdì 30 maggio, infatti, il Teatro Farnese ha ospitato l’incontro convivale sul tema “Il cibo si fa arte”.

La dirigente scolastica, prof.ssa Maria Rosella Bitti, insieme agli studenti

La serata è iniziata nella sala ristorante dell’Istituto Alberghiero con la degustazione del buffet e l’esibizione dal vivo del gruppo musicale “Brutti di fosco”, molto famoso nelle Marche per le sue melodie celtiche e sperimentali.

Al Teatro Farnese si è svolta successivamente la cena. Il menu della serata si è inspirato sul connubio tra l’arte e il cibo. I professori di cucina, capitanati dal prof. Marcello Stefàno, hanno creato piatti presentati come vere e proprie opere d’arte, ispirandosi alle opere di Botticelli, Caravaggio, Van Gogh e Picasso.

Hanno inventato, in particolare, inaspettate composizioni di profumi, sapori e colori, esaltando la loro creatività artistica.

L’atmosfera del Teatro è stata animata dagli alunni e i docenti del progetto “La mia scuola per la pace”. In accordo con le opere scelte per la realizzazione del menu, gli studenti hanno proposto dei quadri viventi, con richiami musicali e passi di danza, rifacendosi ai dipinti più rappresentativi dell’arte italiana.

Gli studenti del progetto “La mia scuola per la pace”

La prof.ssa Maria Rosella Bitti, dirigente scolastica dell’IPSEOA, ha salutato i tanti ospiti intervenuti. In particolare, ha presentato la lettera di plauso indirizzata da Andrea Bocelli e da sua moglie Veronica Berti a tutto il personale e a tutti gli alunni del “Varnelli” cingolano. I ragazzi dell’ultimo anno scolastico sono stati coinvolti nella preparazione dei buffet per la Fondazione Bocelli in vari eventi, dando prova dell’alto livello professionale raggiunto.

L’Associazione Maitre Italiani Ristoranti e Alberghi, inoltre, ha consegnato al prof. Gianfilippo Grasselli un riconoscimento per l’ottimo lavoro che svolge quotidianamente con gli studenti.

Gli studenti dell’IPSEOA “Varnelli” di Cingoli

Come da tradizione, inoltre, la cena di gala è stata l’occasione per la premiazione del Concorso “La ricetta della nonna”. Riservato agli Istituti Comprensivi del territorio, ha visto una ricchissima presentazione di elaborati con originali e creative interpretazioni del tema proposto. La ditta Girolamo Varnelli ha offerto i premi e gli attestati di merito.

La serata si è chiusa con applausi ed apprezzamenti a chi ha curato la serata, in particolare gli studenti delle classi quinte, guidati dai docenti Brigida Esposito (accoglienza turistica), Gianfilippo Grasselli, Riccardo Leandrini, Alice Gennari (servizio di sala), Marcello Stefàno, Bruno Spaccia, Oscar Piccinini, Leonardo Lancioni, Leonardo Lupinelli, Salvatore Zaccaria, Giacomo Liberti e Michela Cursio (cucina).

 

Giacomo Grasselli
giacomo.grasselli@qdmnotizie.it
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nella foto di copertina: il Teatro Farnese addobbato a festa per la Cena di Gala dell’IPSEOA “Varnelli” di Cingoli

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ferramenta Sarti - Castelplanio


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.