Segui QdM Notizie

Attualità

JESI “MUNTOBEER”, INCONTRO COMUNE-PRO LOCO PER CERCARE SOLUZIONI

Muntobeer

L’evento in programma venerdì, sabato e domenica al Mercato Coperto: ma dovrà rinunciare alla parte musicale

JESI, 23 ottobre 2019 – Apertura da parte del Comune nei confronti della Pro Loco per l’evento Muntobeer, le due parti si incontrano oggi. La manifestazione, infatti, per via del piano sicurezza dovrà rinunciare alla parte musicale e si terrà venerdì, sabato e domenica al Mercato Coperto di via Mercantini.

Alessandro Tesei

Alessandro Tesei

Ci tiene a sottolineare l’impegno dei volontari della Pro Loco il presidente Alessandro Tesei che ieri aveva evidenziato lo sforzo degli organizzatori: «Dispiace dover rinunciare a parte della manifestazione per la quale avevamo investito tempo e denaro».

Contattato dall’ente, il presidente della Pro Loco spiega: «Ci hanno rassicurato circa l’intenzione di aiutare a risolvere la questione. Siamo stati instradati su una prassi che il Comune faceva ma che alla Questura non va bene perché la normativa, nel frattempo, è cambiata. Per lo stesso evento lo scorso anno eravamo stati inquadrati come “pubblico spettacolo”: questa situazione però non ha convinto gli uffici che hanno definito l’evento “mostra mercato”. Muntobeer, però, non prevede la presenza di espositori che vendono i prodotti, siamo noi della Pro Loco a occuparci di tutto, dall’acquisto alla distribuzione. Siamo stati indirizzati male: siamo arrivati con i tempi giusti ma la documentazione non andava bene. Ci siamo quindi trovati costretti a dover ridimensionare tutto per non dover annullare l’evento in toto».

Purtroppo la normativa, che aveva già penalizzato un altro evento in città, è stringente dopo i fatti di Corinaldo: alcuni Comuni come Fermo hanno provveduto ad allestire un capannone, il Fermo forum nella zona industriale, per ospitare fiere ed eventi.

Il via venerdì 25 alle 18 con l’apertura degli stand e dell’area giochi: una parte sarà riservata ai bambini, l’altra agli amanti dei videogiochi anni ’80 e ’90 e ai giochi di gruppo come il BeerPong e la staffetta della birra.

I sommelier Fisar sono a disposizione per degustazioni (prenotazioni [email protected] o 349.6874897).

Il programma è il medesimo per sabato 26, mentre domenica 27 gli stand apriranno alle 12.

Confermata alle 21 la gara di rutti con Mauro Casciari, ex Iena: tantissime le adesioni anche da fuori Regione.

Disponibili per la festa anche i bicchieri Muntobeer con gli sponsor dell’evento.

Intanto la Pro Loco cittadina potrà godere dei locali di vicolo Martini che la Carisj ha concesso gratuitamente in modo da portare avanti le iniziative di promozione curate dall’associazione.

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

News