Connect with us

Cronaca

JESI / Via del Prato finalmente decongestionata dal traffico

Il danneggiamento del cavalcavia della superstrada ha messo i residenti a dura prova, svincolo Jesi Est riaperto ieri e centralina monitoraggio Arpam in funzione

JESI, 5 luglio 2020Buone notizie per i residenti dell’Asse Sud della città che da settimane hanno fatto i conti con il via vai di mezzi pesanti: nella giornata di ieri è stata aperta la bretella a Jesi Est che consentirà finalmente di far rientrare nel suo luogo naturale, la superstrada Ss76, tutto il traffico diretto in Ancona deviato in città a causa del danneggiamento del cavalcavia a quello svincolo.

bretella jesi est

La bretella a Jesi Est

L’altro ieri mattina nel piazzale antistante la chiesa di San Sebastiano era stata posizionata la centralina dell’Arpam per monitorare la qualità dell’aria. Dopo il danneggiamento del cavalcavia della superstrada Ss76 all’uscita di Jesi Est, infatti, nella zona di Viale Gallodoro, via del Prato e via XXIV Maggio il traffico era almeno triplicato.

«La centralina ha bisogno dell’allaccio elettrico per questo è posizionata qui – spiegava l’assessora all’ambiente Cinzia Napolitano -. Vediamo quali risultati ci darà: ci siamo assicurati di poter verificare questi dati anche se i lavori alla rampa sono stati completati in anticipo rispetto alla fine di luglio come annunciato dall’Anas».

Centralina dell’Arpam

La rampa, completata in tempi record, ha reso di nuovo percorribile la superstrada, senza più passaggi dei camion dentro la città. Nei giorni scorsi anche il prefetto Antonio D’Acunto aveva chiesto di fare in fretta con i lavori della bretella.

Un sospiro di sollievo per la zona del quartiere Prato messo a dura prova dallo smog e dal rumore dei mezzi pesanti.

E un’importante vittoria del sindaco Massimo Bacci che sin da subito si era attivato per chiedere una pronta soluzione al problema traffico in cittá, che stava causando una enormità di problemi.

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.