Connect with us

Ricette per il sorriso

COTTO&MANGIATO/ La rubrica di Gioia Morici

cotto e mangiato vignetta gioia

CHI SE LO SAREBBE MAI CRESO

Pronto, chi è? Oh, Silvana, sei te! Come mai ‘sta telefonata, è successa ‘na disgrazia? Ah, tu’ figlio Manuel se sposa? Beh, era ora! No, dico, chi se lo sarebbe mai creso che tu’ fijo se sposava, allora c’è speranza per tutti! No, che c’entra, se fa per dì, non te stizzà…che fa male a la salute!

Eppò sei fortunata, lia è ‘na brava ragazza…peccato quel soprannome che se ritrova…beh, dai, “Genny” non se può sentì!…sappi che io la chiamerò sempre “Giovanna”, col nome per esteso, intesi?…come dici? Genny è proprio il nome suo? Ma il padre non è Zampanò de Pianello che ‘commèda le biciclette? Embè l’ha chiamata Genny?? Vabe’, dai, l’importante è la salute…come dici?

È incinta?? Aaaah ecco…apposta se sposa! E de quanti mesi? Ma allora se sa già il sesso! Ah…è ‘na femminuccia! Vabe’, dai, l’importante è la salute… No, no…so’ contenta…che scherzi?? Eppò, pensa, Silvana, nel volto de quella bambina rivedrai le sembianze de Manuel…oddio, speriamo de no…noo, che hai capito, mica volevo di’ che tu’ figlio è brutto, eppò a me quelle facce un po’ da camionista e un po’ da delinquente me so’ sempre piaciute…però, sai com’è, nte ‘na bambina…vabe’ che alla fine la bellezza non è tutto, l’importante è la salute.

Comunque non è detto, eh, potrebbe prende pure la faccia della madre: in fondo la figlia de Zampanò miga è brutta…insomma, se la guardi da lontano, è un tipo…a parte quella bocca sempre brencia. Ma que c’ha il labbro leporino? Vabe’, dai, l’importante è la salute.

E dimme un po’: il nome per la creatura, l’ha scelto? Come la vuole chiama’??? Chanel?? Ecco, queste è proprio le grezzate che può fa’ solo tu’ fijo…già me pare de vedello tra sei mesi co’ due C incrociate tatuate sul collo! Del resto de famija sede tutti abbastanza nerti…Tu’ padre, sbajo, o facea el contadì?…vabè, dai, l’importante è volesse be’….e la salute.

Però, guarda, Silvana, me devi fa’ un piacere personale: dije a Manuel che per il matrimonio se deve toglie assolutamente quel mogano ramato dai capelli! Certo che me so’ accorta che se tinge, va girando co’ un colore che in natura manco esiste…un giorno l’ho fissato più de un minuto, m’è venuta la congiuntivite! Eppò ‘sta robaccia chimica fa tanto male, per carità, ce stesse attento, che già co’ la zocca non fa cento…scherzi?? la salute è la prima cosa.

Silvà, già che ce sei, dije pure che quando se sposa non se facesse il riporto, me raccomando. Capisco che per uno che la natura aveva preso già de mira, perde la chioma sarà stato un trauma, ma almeno il giorno delle nozze evitamo ‘sti quattro peli arrotolati a turbante come Sandokan, eh?!…che oltre tutto fa tanto “nido de rondine” e basta. Come perché rido? Rido perché tu fijo è convinto che non ce semo accorti che è pelato!…del resto è stato sempre un po’ tonto, non te ricordi che da monello se magnava le crocchette del gatto? Te ricordi o no? Silvanaaa? Silvà??….ma che hai messo giù??

Oh, manco m’ha detto se al matrimonio so’ invitata o no, ‘sta cafona! Ah, io no la richiamo de sicuro eppò se non la sento alla fine è mejo che nte la vita l’importante è la sa…ccoccia: a sparagnà ce se guadagna de salute!

 

Gioia Morici

gioia.morici@qdmnotizie.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

La Fenice - cremazione animali


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.