Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE, MOSTRA E DIBATTITO

L’anteprima al complesso di San Benedetto organizzata dalla Commissione Pari Opportunità

 

FABRIANO, 27 novembre 2019 – In occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, il complesso di San Benedetto ha ospitato, lunedì scorso, l’anteprima della mostra di Mara Brera, organizzata dalla Commissione Pari Opportunità di Fabriano.

Gli interventi che si sono susseguiti durante la serata hanno posto l’attenzione su diversi aspetti riguardante la tematica della violenza sulle donne.

Quello di apertura è stato di Tecla Cucchi, presidente dell’Associazione Artemisia che aiuta le vittime di violenza a uscirne.

«Per uscire dalla violenza, oltre alla volontà della donna, oltre ai centri antiviolenza è necessario un intervento da parte dello Stato e da parte delle istituzioni – dice la Cucchi – La donna che fugge dalla violenza deve uscire dalla casa in cui la subisce e bisogna offrirle una casa dove poter andare e un sostegno economico, questa è una condizione fondamentale».

La giornalista e scrittrice Asmae Dachan, con il suo intervento dal titolo “La violenza di genere come arma di guerra”, ha portato un quadro di quelle che sono le conseguenze della violenza di genere quando esce da un contesto civile per entrare in quello bellico: la guerra infatti espone le donne a rischi maggiori, rispetto ai quelli che possono avere durante i periodi di pace.

Infine, l’artista Mara Brera ha mostrato alcune delle sue opere: «Ciò che amo dipingere è la donna che riesce a superare le cose, indipendente, che è riuscita a passare attraverso delle cose drammatiche e che ce l’ha fatta.»

Sara Marinucci

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

Granpanda 03-04-20


Meteo Marche