Connect with us
TESTATA -

Redazionali

FRANTOIO CHIODI / Quando il vero olio marchigiano fa la differenza

Dal 1950 raffinati e complessi prodotti, dalle diverse cultivar ai blend, fino alla linea dei monovarietali, caratteristici del territorio: per non parlare degli oli aromatizzati

CASTELPLANIO, 14 dicembre 2021- Il periodo della raccolta delle olive è arrivato e nel Frantoio Chiodi si diffonde un profumo intenso, quello del vero olio marchigiano, vivo, oleoso, forte, dal colore dorato: una vera estasi per i sensi.

Il Frantoio Chiodi offre dal 1950 raffinati e complessi prodotti, dalle diverse cultivar ai blend, fino alla linea dei monovarietali, caratteristici del territorio. Per non parlare degli oli aromatizzati: una vera e propria unicità del marchio.

Lavorati macinando l’aroma insieme alle olive (guarda il video), ne vengono prodotti per tutti i gusti: al rosmarino, pepe rosa, peperoncino, mandarino, limone, carota, canapa, basilico, arancia e aglio.

Le uniche eccezioni sono l’olio al tartufo, che viene prodotto per infusione e l’olio affumicato, per il quale le olive vengono messe ad affumicare con legno rigorosamente naturale.

La famiglia Chiodi negli anni ha ottenuto numerosi riconoscimenti nei vari concorsi regionali, nazionali e internazionali. L’ultimo premio conquistato, risale all luglio scorso, all’Avpa di Parigi e anche in quell’occasione è stato proprio un olio aromatizzato del Frantoio Chiodi, insieme al monocultivar Mignola, a fare la differenza sugli altri.

Frantoio Chiodi
Via Oberdan 1/A
335 6671221

Clicca qui per visitare il sito o la loro pagina social (Instagram)

Nicoletta Paciarotti

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi